Dove mangiare a Disneyland Paris: Chez Remy, il ristorante di Ratatouille!

Che ne dite di diventare piccoli piccoli per qualche ora??

A Disneyland Paris c’è un ristorante fantastico, ispirato al film Disney Ratatouille, dove mangiare a misura di topolino!

Siete pronti a fare questa magica avventura insieme a me?

Da Chez Remy

Vi racconto la nostra esperienza da Chez Remy, il ristorante più chic del Parco Walt Disney’s Studios.

Abbiamo prenotato da Chez Remy per la cena di Capodanno. Il ristorante si trova proprio accanto alla fantastica attrazione Ratatouille, inaugurata nel 2014.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Ratatouille è una fantastica attrazione in 4D, dove con strabilianti effetti ottici si diventa piccoli come il topolino Remy, e bisogna sfuggire alla grinfie dello chef Skinner, cercando vie di fuga nell’enorme cucina del ristorante parigino.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Il ristorante Chez Remy è perfettamente in tema con l’attrazione. Tutto  l’arredamento è di dimensioni gigantesche. I piatti e le stoviglie enormi, i libri di cucina e le scatolette di alici grandissime, fanno in modo di farti vedere il mondo dalla prospettiva di un piccolo topolino.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

L’atmosfera è davvero suggestiva. Ogni cosa è curata nei minimi particolari, e stare seduti sembra quasi impossibile. Tra una portata e l’altra abbiamo approfittato per fare foto in ogni angolo di questo magico ristorante.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Come funziona per i Pasti ?

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco. 

    Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

I particolari ci hanno lasciati a bocca aperta. Le sedioline fatte con le capsule dei tappi dello spumante sono una vera chicca, e i tavolini del bistrot costruiti con i tappi delle confetture e illuminati da ombrellini da cocktails non sono da meno.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Menù

Il menù ovviamente è ispirato al film Disney, e troverete diverse varianti della Ratatouille! Ma da Chez Remy potete gustare molte altre specialità francesi. Dalla deliziosa tagliata di manzo al gratin di patate con morbido formaggio Brie, per finire con la golosa Tarte Tatin tiepida arricchita da ciuffi di panna montata.

Se come me avete intolleranze alimentari ( pensate io sono allergica alle melanzane!) fatelo presente al momento della prenotazione.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

 

Offerta per i Followers di Trevaligie.com

 Per il mese di Febbraio e Marzo, i miei followers potranno avere lo sconto sulla prenotazione del Biglietto del parco e sulla prenotazione in uno degli Hotel Disney!

 

Inoltre potrete avere, sempre con il codice sconto di trevaligie.comprezzi scontatissimi per i pacchetti VisitParis

Per usufruire degli sconti mandatemi una mail su Trevaligie@libero.it, vi darò il codice da inserire per la prenotazione

 

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

5 cose che devi assolutamente fare a Disneyland Paris

Una volta arrivati a Disneyland Paris ci sono 5 cose che assolutamente non dovete perdervi.

1- Fare colazione con i personaggi Disney

Invention, disney hotel, colazione con personaggi disney, viaggio con bambini, trevaligie

In qualunque albergo voi soggiorniate, potete prenotare una colazione, ma anche pranzo o cena, con i personaggi Disney all’Invention, la sala ristorante del Disney Hotel. Tra croissant e waffle vedrete sfilare i più famosi personaggi di Walt Disney in un atmosfera da sogno. Ognuno di loro si fermerà al vostro tavolo per giocare, firmare autografi e scattare divertenti foto. Sapete che a Goofy (Pippo) piacciono tanto i selfie?

2- Le Disney Stars on Parade

Le meravigliose e coloratissime parate Disney sfilano in Main Street due o più volte al giorno, a seconda della stagione o della festività. Prendete sempre il programma che si trova nelle bacheche all’ingresso del parco. Lì potrete trovare tutti gli orari delle parate e degli spettacoli.

Le più belle parate dell’anno sono sicuramente quella di Halloween, e la super parata di Natale, con tanto di nevicata artificiale in Main Street.

Curiosità: questo carro fù creato per la speciale parata
Curiosità: Il carro di Sleeping Beauty, raffigurante il drago sputa fuoco che si batte con il Principe Filippo, fù allestito nel 2003 per la Fantillusion Parade.. e con le fiamme che lascia al suo passaggio rimane uno dei carri più belli e affascinati del parco.


3- Pranzare all’Auberge de Cendrillon

Un occasione unica per le aspiranti principesse. All’Auberge de Cendrillon sarete ospiti delle bellissime principesse Disney, nella fastosa sala dei banchetti del castello. Un esperienza imperdibile. Tra piatti gourmet e tavole imbandite incontrerete le splendide principesse, con le quali potrete fare foto, farvi firmare il libro degli autografi e fare piccoli passi di ballo!

4- Vedere gli spettacoli davanti al Castello

Minnie, Topolino e i loro fantastici amici si esibiscono ogni giorno in un live spettacolare sul palco posizionato dinanzi il Castello della Bella Addormentata. Anche le Principesse Disney non sono da meno! Si scatenano in balli favolosi su una colonna sonora davvero fiabesca! Controllate sempre gli orari degli spettacoli e i personaggi che si esibiranno, sull’App Ufficiale di Disneyland o sugli opuscoli che trovate all’ingresso del parco.

5- Vedere lo spettacolo finale: Disney Illumination

Uno spettacolo indimenticabile! La facciata e le torri del Castello della Bella Addormentata prendono vita con meravigliosi effetti speciali. Topolino vi condurrà, con strabilianti proiezioni, in un viaggio attraverso i più grandi classici Disney. Fuochi d’artificio e fontane danzanti vi stupiranno con uno spettacolo oltre ogni aspettativa, illuminando il cielo notturno con una pioggia di colori!

Vivere il parco Disneyland Paris non è semplice come sembra. Giostrarsi tra le attrazioni, gli spettacoli, i ristoranti e tutto il resto è abbastanza complicato. Bisogna essere super organizzati e cercare di far coincidere gli orari degli spettacoli sia con le liste di attesa delle attrazioni, che con le code dei “Meet and Greet”

Se state organizzando il vostro primo viaggio Disneyland Paris, leggete la mini guida di Trevaligie.com

Siete pronti per partire? Altre meravigliose avventure vi aspettano a Disneyland Paris. Non sapete dove alloggiare? Leggete qui.

Mangiare a Disneyland: l’Auberge de Cendrillon


Varcando la soglia dell’Auberge de Cendrillon di Disneyland Paris si è letteralmente catapultati in una favola. La magia e l’incanto Disney si espandono all’ennesima potenza in questo luogo fatato. Le luci, le musiche, le bellissime Principesse Disney con i loro abiti luccicanti e setosi, la carrozza di Cenerentola parcheggiata nel giardino.. come si fa a non rimanere estasiati? Un sogno che si realizza per le piccole aspiranti principesse, che rimangono con gli occhi sbarrati davanti alle loro eroine in carne ed ossa, e anche per le loro mamme! Beh chi di voi da piccola non ha mai sognato di incontrare Biancaneve o di ballare un valzer come Cenerentola?

Non dimenticate di comprare una penna e il prezioso libro degli autografi, disponibile negli store Disney. In tutto il parco, oltre che nei ristoranti come l’Auberge de Cendrillon, potete trovare i “Meet and Greet”, delle postazione in cui è possibile, mettendosi in fila, fare le foto e avere le firme dei personaggi. Per conoscere gli orari e le postazioni dei vostri personaggi preferiti scaricate l’ App Disneyland Paris.

Il ristorante

L’Auberge de Cendrillon ci accoglie in un ambiente romantico, caldo e sognante. Una favola vera e propria. I bellissimi lampadari emanano luci soffuse, i tavoli sono apparecchiati in maniera impeccabile. Ci accomodiamo al tavolo che ci è stato assegnato in un delizioso salottino all’interno della maestosa sala dei banchetti. Gli archi in pietra si alternano con deliziose vetrate e quadri raffiguranti la fiaba di Cinderella. L’atmosfera è molto molto regale.

La principesse Disney

Subito arrivano Susy e Perla, le graziose topoline amiche di Cenerentola, a darci un caloroso benvenuto.

A turno si avvicinano al nostro tavolo, ci firmano il libro degli autografi e si fanno simpatiche foto insieme a noi. Tra una portata e l’altra cominciano ad arrivare al tavolo le bellissime principesse Disney, nei loro sfavillanti vestiti. Abbiamo potuto abbracciare Biancaneve, Cenerentola, Ariel e la splendida Aurora, la padrona di casa! Con tutte abbiamo fatto bellissime foto e avuto i loro autografi.

Le principesse si fermano tavolo per tavolo, anche più volte durante la cena. Quindi non importunatele quando sono impegnate con altre persone. Arriveranno da voi quando sarà il vostro turno.

Il menù

L’Auberge de Cendrillon rientra nei ristoranti che aderiscono alla formula pasti di Pensione Plus.

Un gentile cameriera prende il nostro ordine. Per la prima volta nel parco ci chiedono se abbiamo allergie o intolleranze. Le spiego della mia allergia al lattosio e mi consiglia i piatti che ne sono esenti. Praticamente un paio. Ma meglio di niente. La zuppa in crosta devo dire che è stata davvero una piacevole scoperta. Buonissima. Purtroppo non ho potuto assaggiare nessun dessert, ma mio marito e mia figlia erano entusiasti.

Il dessert! Una meravigliosa scarpina di Cenerentola in cioccolato bianco ripiena di mouse al cacao!

Non volevamo più lasciare questo posto incantevole. La serata è stata davvero piacevole e magica. Inoltre il cibo è stato all’altezza dei soldi spesi. L’Auberge de Cendrillone è il ristorante più caro all’interno del parco.

Come funziona per i Pasti ?

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco. 

    Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.


State organizzando il vostro viaggio a Disneyland paris? Leggete anche Dove dormire a Disneyland: Il Disney’s Newport Bay


Dormire a Disneyland: il Disney’s Newport Bay Hotel.

Vedi il Newport Bay Hotel e te ne innamori. Ti innamori dello stile marinaro ma elegante, degli spazi ampi e luminosi, delle stanze ispirate a Steamboat Willie con le decorazioni curate nei minimi dettagli. Ma soprattutto ti innamori della vista sul lago Disney, con le sue paperelle colorate e la mongolfiera del Disney Village che si specchia nell’acqua limpida rendendo il paesaggio molto pittoresco, anche se artificiale.

disneyland paris, Newport Bay Hotel, dormire al parco, viaggio con bambini, trevaligie
Vista sul lago e sul Disney Village dal Newport Bay

Il Newport Bay è un hotel ufficiale Disney, ed è un albergo a 4 stelle. Gli ospiti che soggiornano presso la struttura usufruiscono delle Extra Magic Hours che, in determinati giorni, consentono di accedere ad alcune aree di Disneyland fino a 1 ora prima dell’apertura ufficiale. Per ulteriori informazioni sul parco e sugli alberghi Disney leggete qui

Newport Bay Disneyland, dormire a eurodisney, viaggio con bambini, trevaligie

Abbiamo soggiornato al Newport Bay Hotel durante le feste di Natale, quindi oltre alla classica magia Disney, abbiamo trovato addobbi meravigliosi.

I controlli all’arrivo

All’arrivo vi faranno passare i bagagli sotto i metal detector, nell’apposita postazione sita nel patio. I ragazzi che fanno i controlli sono molto gentili e altrettanto scrupolosi. Anche all’entrata dell’albergo vi passeranno lo scanner manuale addosso, e vi chiederanno di non lasciare incustodite le valigie. Uno di voi potrà fare il check-in mentre un altro baderà a stare vicino i bagagli.

Newport bay disneyland, dove dormire a eurodisney, viaggio con bambini, trevaligie

La Hall

L’ambientazione è tipicamente marinara. Nelle parti comuni sembra di essere ospiti di una grande tenuta dei primi del ‘900, con teche che custodiscono velieri, grandi pareti in legno chiaro e bellissimi parquet. Il personale è gentilissimo, e, ovviamente, anche molto preparato e disponibile.

Nella Hall, oltre a trovare bagni e ascensori, c’è anche un bellissimo store Disney, ben assortito e con personale davvero gentile.

Newport bay disneyland, dove dormire a eurodisney, viaggio con bambini, trevaligie

I ristoranti

I ristoranti sono due, il Cape Code e lo Yacht Club. Anch’essi sono arredati in stile nautico. Inoltre hanno entrambi una vetrata dalla quale è possibile avere una fantastica vista sul laghetto.

La colazione viene servita nel Cape Code. L’unica formula è a buffet, ed è molto ricca, anche se un pò affollata. Si trova una grande varietà di cibo per tutti i palati. Dai dolci pan cakes alle uova con bacon, per passare da una vasta scelta di yogurt e frutta fresca. Le bibite calde vengono erogate dalle macchinette automatiche sparse nel locale. Succhi, acqua e spremute si trovano al buffet.

Il Cape Code è aperto anche a pranzo e cena coi i suoi ricchi buffet. Il cibo è buonissimo se equiparato al restante mangiare che si trova nel parco. Pietanze ben preparate e ben presentate.

Lo Yacht Club invece è più esclusivo, e il servizio è alla carte. I piatti sono più ricercati, e sicuramente è preferibile se si vuole  sorseggiare un bicchiere di vino francese in tutta tranquillità.

Come funziona per i Pasti ?

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco.

    Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.


Il bar

Il Captain’s Quarters è il bar dell’hotel immerso nel raffinato mondo degli yacht e delle regate. Ci si può concedere un cocktail in totale relax, tra soffici divani e luci soffuse, dopo una giornata intensa passata al parco.

Le stanze

Quando si cammina nei labirintici corridoi dei piani superiori sembra di essere davvero a bordo di una nave. Le pareti sono decorate con carta da parati a strisce bianche e blu, con tappeti in tono.

newport bay disneyland, dormire a eurodisney, viaggio con bambini, trevaligie

La stanza standard ha due letti alla francese, con materassi comodi e un infinità di cuscini. La pulizia è eccellente. Non c’è frigobar, ma solo un mobile molto carino che contiene il televisore. Le pareti sono rivestite con carta da parati e dagli oblò disegnati si affacciano i personaggi disney “vintage”. Una sorpresa da noi graditissima è stato l’albero di Natale in stanza, con annessi addobbi. Per una famiglia patita del Natale è stato magico avere l’albero addobbato in stanza.

Newport bay Hotel, dormire a Disneyland, viaggio con bambini, trevaligie

La camera ha un piccolo armadio a vista, che contiene anche una cassaforte e un asse con ferro da stiro.

newport bay disneyland, dormire a eurodisney, viaggio con bambini, trevaligie

Il kit cortesia è essenziale: sapone mani, shampoo e balsamo. Ma anche in bagno troviamo decorazioni natalizie!

newport bay disneyland, dormire a eurodisney, viaggio con bambini, trevaligie

Oasi benessere

L’albergo dispone anche di un area benessere, ma noi non ci siamo stati, perché ovviamente abbiamo dato priorità al parco. Ci sono diverse piscine, sia all’aperto che al coperto, tutte riscaldate. Inoltre l’area dispone di sauna e bagno turco e di una palestra attrezzata.

Perche ci è piaciuto

La struttura è elegante ma pratica, e anche se accoglie una grande quantità di ospiti non sembra mai caotica.

Oltre alla bella veduta sul lago, l’Hotel è vicino al parco, che è quindi facilmente raggiungibile a piedi in sei/sette minuti, passando attraverso il Disney Village.

Il buffet ha una vasta scelta di cibi, caldi e freddi. Inoltre ogni sera c’è un dessert diverso cucinato al momento.

La wifi è gratuita, attivabile col numero della stanza e il cognome della prenotazione.

I controlli all’entrata, che, se pur snervanti, sono necessari.

Anche se si arriva facilmente a piedi nel parco, l’hotel dispone di una navetta esclusiva che porta direttamente agli ingressi dei parchi.

Cosa non ci è piaciuto

Ai ristoranti non ci sono alternative per gi intolleranti. Una persona allergica al lattosio come me fa molta fatica a trovare qualcosa di commestibile, dato il largo consumo di latte e burro che si fa in Francia. Le pietanze sono già pronte e sono uguali o simili in tutti i ristoranti degli hotel e del parco, quindi non c’èe uno chef che possa preparare un piatto espresso per una persona intollerante.

Come prenotare

I prezzi più convenienti per il Newport Bay hotel li abbiamo trovati su Expedia oppure direttamente dal sito www.disneylandparis.com

Se avete intenzione di programmare un viaggio in famiglia a Disneyland Paris seguite i nostri consigli su dove Dormire a Disneyland.