Auberge de cendrillon, mangiare a disneyland, eurodisney con bambini, trevaligie
consigli di viaggio,  Europa on the road

Mangiare a Disneyland: l’Auberge de Cendrillon

 

Varcando la soglia dell’Auberge de Cendrillon di Disneyland Paris si è letteralmente catapultati in una favola. La magia e l’incanto Disney si espandono all’ennesima potenza in questo luogo fatato. Le luci, le musiche, le bellissime Principesse Disney con i loro abiti luccicanti e setosi, la carrozza di Cenerentola parcheggiata nel giardino.. come si fa a non rimanere estasiati? Un sogno che si realizza per le piccole aspiranti principesse, che rimangono con gli occhi sbarrati davanti alle loro eroine in carne ed ossa, e anche per le loro mamme! Beh chi di voi da piccola non ha mai sognato di incontrare Biancaneve o di ballare un valzer come Cenerentola?

Non dimenticate di comprare una penna e il prezioso libro degli autografi, disponibile negli store Disney. In tutto il parco, oltre che nei ristoranti come l’Auberge de Cendrillon, potete trovare i “Meet and Greet”, delle postazione in cui è possibile, mettendosi in fila, fare le foto e avere le firme dei personaggi. Per conoscere gli orari e le postazioni dei vostri personaggi preferiti scaricate l’ App Disneyland Paris.

Il ristorante

L’Auberge de Cendrillon ci accoglie in un ambiente romantico, caldo e sognante. Una favola vera e propria. I bellissimi lampadari emanano luci soffuse, i tavoli sono apparecchiati in maniera impeccabile. Ci accomodiamo al tavolo che ci è stato assegnato in un delizioso salottino all’interno della maestosa sala dei banchetti. Gli archi in pietra si alternano con deliziose vetrate e quadri raffiguranti la fiaba di Cinderella. L’atmosfera è molto molto regale.

La principesse Disney

Subito arrivano Susy e Perla, le graziose topoline amiche di Cenerentola, a darci un caloroso benvenuto.

A turno si avvicinano al nostro tavolo, ci firmano il libro degli autografi e si fanno simpatiche foto insieme a noi. Tra una portata e l’altra cominciano ad arrivare al tavolo le bellissime principesse Disney, nei loro sfavillanti vestiti. Abbiamo potuto abbracciare Biancaneve, Cenerentola, Ariel e la splendida Aurora, la padrona di casa! Con tutte abbiamo fatto bellissime foto e avuto i loro autografi.

Le principesse si fermano tavolo per tavolo, anche più volte durante la cena. Quindi non importunatele quando sono impegnate con altre persone. Arriveranno da voi quando sarà il vostro turno.

Il menù

L’Auberge de Cendrillon rientra nei ristoranti che aderiscono alla formula pasti di Pensione Plus.

Un gentile cameriera prende il nostro ordine. Per la prima volta nel parco ci chiedono se abbiamo allergie o intolleranze. Le spiego della mia allergia al lattosio e mi consiglia i piatti che ne sono esenti. Praticamente un paio. Ma meglio di niente. La zuppa in crosta devo dire che è stata davvero una piacevole scoperta. Buonissima. Purtroppo non ho potuto assaggiare nessun dessert, ma mio marito e mia figlia erano entusiasti.

Il dessert! Una meravigliosa scarpina di Cenerentola in cioccolato bianco ripiena di mouse al cacao!

Non volevamo più lasciare questo posto incantevole. La serata è stata davvero piacevole e magica. Inoltre il cibo è stato all’altezza dei soldi spesi. L’Auberge de Cendrillone è il ristorante più caro all’interno del parco.

Come funziona per i Pasti ?

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco. 

    Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.  

 

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

19 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *