Vivere la montagna con i bambini: la Valle d’Aosta

  Guest Post di mariluce latino di  “TournelSud”
La natura regala scenari spettacolari in ogni momento della giornata e in ogni
stagione. Chi non ha mai desiderato di trascorrere un vacanza in una località montanara abbracciata dalle Alpi,
come quelle valdostane, godendo di un’aria pulita e di un sole caldo ma non
scottante?
valle d'Aosta con i bambini, cosa fare in valle d'aosta, trevaligie
Particolarmente indicato per le famiglie con bambini, la vacanza
in montagna può davvero cambiare la prospettiva di grandi e piccini perché la
montagna non è solo aria pulita, pascoli, prati sempreverdi e clima mite, la montagna
è VITA.

 Come, dove e quando andare in montagna con i bambini

Personalmente, ogni viaggio in montagna, che sia stato da bambina o da adulta, l’ho
fatto in auto, sostando per una notte a Roma o Firenze, perchè si sa, tutte quelle ore
in auto sono davvero noiose e spossanti! Ovviamente ci sono altri mezzi per
arrivarci, ma tutta l’attrezzatura che potrà servirvi, da maglioni, scarponcini, borracce
e anche qualche bella scorta di cibo, potrebbe arrecarvi qualche fastidio nel
trasporto, per questo, se muniti di un auto abbastanza prestazionale, vi consiglio un
bel tour on the road perché si sa, ciò che conta durante un viaggio non è la
destinazione, ma il viaggio stesso!
valle d'Aosta con i bambini, cosa fare in valle d'aosta, trevaligie
Torgnon, Cogne, Les Combes sono solo alcune delle destinazioni che potete mettere
in conto per le vacanze estive di quest’anno e dare ai vostri figli un primo, se è la
prima volta per loro, o un ulteriore impatto attivo, creativo e naturale della montagna
in tutto il suo splendore.
Ma cerchiamo di capire meglio cosa possiamo fare in queste località!
Iniziamo con Torgnon, dove le famiglie possono giovare di tante attività all’aria aperta, come sentieri
da percorrere con i loro bambini, gonfiabili e parchi giochi,
insieme alle varie iniziative che ogni estate non mancano mai sia per grandi che per
piccini, il tutto avendo alla spalle la maestosa presenza del Cervino.
Poi c’è Cogne, situata ai piedi del Gran Paradiso, che vi immergerà in un misto di
tradizioni e attività ludiche per i vostri bimbi come la Festa della Transumanza, la
Dévéteya, che segna la fine dell’estate e di tutte le attività collegate alla vita
pastorale, di solito fissata entro fine Settembre.
Alla fine della nostra lista c’è Les Combesun posto che porterete nel cuore se un pò
a cuore vi è rimasto il tanto amato Papa Giovanni Paolo II che, proprio in quella
zona, risiedeva ogni estate. Nei terreni vicini, si trova un parco giochi e un
vasto campo da calcio dove i vostri figli potranno arrampicarsi o giocare a pallone con
​il loro papà.
valle d'Aosta con i bambini, cosa fare in valle d'aosta, trevaligie

 Le migliori attrattive a portata di bambino in montagna

E d’inverno? Con l’arrivo della neve i vostri bimbi potranno divertirsi al
Torgon Winter Park, un parco giochi preposto per la stagione invernale. 
Da non perdere anche lo Snow Park Rhemes-Notre-Dame, una vasta area giochi situata nella frazione di Bruil. La montagna offre anche attrattive per i più grandi, come snowbike, slitte e skifox.
Altre località kids-friendly durante l’inverno sono Gressoney-Saint-Jean, 
che offre skypark e seggiovie per grandi e piccini, e
Brusson, dove ci sono tante piste da
percorrere con i vostri bimbi insieme a tante altre attività che metteranno alla prova i
vostri muscoli!valle d'Aosta con i bambini, cosa fare in valle d'aosta, trevaligie
Sarebbe riduttivo parlare della Valle d’Aosta solo nei termini di queste 3 città, ma vi
consiglio vivamente di visitarle perchè è solo sul posto che potrete scoprire cosa
hanno da offrire sia in inverno che in estate.
Si sa, rispetto all’estate, durante l’inverno le varie sagre o percorsi enogastronomici
vengono più che altro svolti all’interno di edifici, anche molto belli, ma non è lo stesso
di quando, con il caldo rovente delle città, si fugge in queste zone di montagna per
refrigerarsi.  
Porto ancora nel cuore le vacanze fatte in montagna nei lontani anni ‘90 e vi
assicuro che i vostri figli vi ringrazieranno sempre per aver scelto di farli vivere nella
natura, anche se solo per poco tempo!valle d'Aosta con i bambini, cosa fare in valle d'aosta, trevaligie
Mariluce Latino, autrice di questo articolo, ha 24 anni, è laureata in Lingue, e parla benissimo Inglese e Tedesco.  Mariluce è  la Digital Pr dell’agenzia Tournelsud“, e si occupa di instaurare rapporti con strutture ricettive, blogger e qualsiasi tipo di realtà che abbia a che fare col mondo dei viaggi.
Potete seguire Tournelsud sia su Facebook che su Instagram Tour nel Sud
valle d'Aosta
Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

Dove mangiare a Disneyland Paris: Chez Remy, il ristorante di Ratatouille!

Che ne dite di diventare piccoli piccoli per qualche ora??

A Disneyland Paris c’è un ristorante fantastico, ispirato al film Disney Ratatouille, dove mangiare a misura di topolino!

Siete pronti a fare questa magica avventura insieme a me?

Da Chez Remy

Vi racconto la nostra esperienza da Chez Remy, il ristorante più chic del Parco Walt Disney’s Studios.

Abbiamo prenotato da Chez Remy per la cena di Capodanno. Il ristorante si trova proprio accanto alla fantastica attrazione Ratatouille, inaugurata nel 2014.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Ratatouille è una fantastica attrazione in 4D, dove con strabilianti effetti ottici si diventa piccoli come il topolino Remy, e bisogna sfuggire alla grinfie dello chef Skinner, cercando vie di fuga nell’enorme cucina del ristorante parigino.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Il ristorante Chez Remy è perfettamente in tema con l’attrazione. Tutto  l’arredamento è di dimensioni gigantesche. I piatti e le stoviglie enormi, i libri di cucina e le scatolette di alici grandissime, fanno in modo di farti vedere il mondo dalla prospettiva di un piccolo topolino.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

L’atmosfera è davvero suggestiva. Ogni cosa è curata nei minimi particolari, e stare seduti sembra quasi impossibile. Tra una portata e l’altra abbiamo approfittato per fare foto in ogni angolo di questo magico ristorante.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Come funziona per i Pasti ?

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco. 

    Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

I particolari ci hanno lasciati a bocca aperta. Le sedioline fatte con le capsule dei tappi dello spumante sono una vera chicca, e i tavolini del bistrot costruiti con i tappi delle confetture e illuminati da ombrellini da cocktails non sono da meno.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

Menù

Il menù ovviamente è ispirato al film Disney, e troverete diverse varianti della Ratatouille! Ma da Chez Remy potete gustare molte altre specialità francesi. Dalla deliziosa tagliata di manzo al gratin di patate con morbido formaggio Brie, per finire con la golosa Tarte Tatin tiepida arricchita da ciuffi di panna montata.

Se come me avete intolleranze alimentari ( pensate io sono allergica alle melanzane!) fatelo presente al momento della prenotazione.

Mangiare a Disneyland Paris, eurodisney, chez rely, ratatouille, trevaligie

 

Offerta per i Followers di Trevaligie.com

 Per il mese di Febbraio e Marzo, i miei followers potranno avere lo sconto sulla prenotazione del Biglietto del parco e sulla prenotazione in uno degli Hotel Disney!

 

Inoltre potrete avere, sempre con il codice sconto di trevaligie.comprezzi scontatissimi per i pacchetti VisitParis

Per usufruire degli sconti mandatemi una mail su Trevaligie@libero.it, vi darò il codice da inserire per la prenotazione

 

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

Dormire a Disneyland: il Disneyland Hotel

Non è facile spiegare con le parole l’emozione che si prova varcando l’elegante soglia del Disney Hotel. Lo sguardo si perde, stupito, sulle balconate in stile vittoriano, sull’enorme camino di marmo situato nella hall, sulla regale scalinata che tutti abbiamo sempre visto soltanto in pubblicità, o su una cartolina. Tutto poi sembra divenire ancora più magico se si sceglie di passare in quest’Hotel il periodo natalizio. Gli addobbi sfarzosi e delicati, l’enorme e fiabesco albero di Natale che svetta imponete al centro della sala, la casetta di pan di zenzero creata appositamente per le festività, che emana um profumo delizioso e riempie l’aria di una musica allegra in perfetto stile disneyliano. Tutto così perfetto e armonioso che rimarresti per ore seduto a guardare.

Organizzazione dell’Hotel

Una delle caratteristiche del Disneyland Hotel è che, essendo ubicato proprio all’entrata di Disneyland, consente rapidi e comodi spostamenti dal parco. Inoltre da alcune stanze dell’albergo, all’ultimo piano, è possibile avere una vista spettacolare sulla Main Street , la strada principale del parco. Nella struttura sono presenti, oltre ad un carinissimo baby park, anche una piscina interna, una palestra ed un centro estetico.

Disney hotel, dormire a disneyland, viaggio con bambini, trevaligie

Siamo in un hotel extra lusso, un 5 stelle con una qualità di servizi non indifferente. Se questa qualità è già ampiamente applicata alle camere standard, aumenta a livelli esponenziali nelle 18 Suites presenti. Un esempio? La “Sleeping Beauty Suites”. 187 mq extra lusso, in stile Elisabettiano, con cascate di morbide tende che una volta aperte rivelano la vista più spettacolare che ci sia sul castello. Tutte le camere extra lusso vengono radunate nel Castle Club.

Il Castle Club

Il Caste Club è un area privata riservata a chi soggiorna nelle suites dell’Hotel. E’ situato al terzo piano del blocco centrale e vi si può accedere solo tramite ascensori privati. I servizi di cui dispongono gli ospiti del Castle Club sono ovviamente differenti da chi soggiorna in camera standard. Innanzitutto il check-in è privato, come privato è il lounge bar a disposizione delle suites in cui è possibile incontrare i personaggi disney, in totale riservatezza. Inoltre soggiornando in queste stanze si ha diritto al Vip-Fastpass, che ti permette di saltare la fila alle attrazioni del parco. I costi sono esorbitanti, ma i riguardi e le cortesie che si ricevono sono proprio per veri principi e principesse.

La camera standard

Disney hotel, dormire a disneyland, viaggio con bambini, trevaligie

Altrettanti agi si trovano in una semplice, se semplice vogliamo chiamarla, camera standard. Letti soffici con altrettanto soffici cuscini, degni di una principessa. Non manca nulla per un soggiorno all’insegna del lusso e del buon gusto.

Il mobile del salotto, oltre al televisore, custodisce un ricco frigobar, decisamente poco economico. Inoltre a disposizione degli ospiti sia la macchina per il caffè espresso che la tisaniera. Nel primo cassetto tutto l’occorrente per ritagliarsi momenti magici di relax.

Disney hotel, dormire a disneyland, viaggio con bambini, trevaligie
Troviamo anche una splendida carta da lettere intestata, in stile retrò.

Il bagno è grande, e rispecchia l’eleganza della stanza. Piastrelle finemente decorate con piccoli ippopotami volanti tappezzano la doccia, mentre sui lavandini c’è il bellissimo kit di benvenuto firmato Walt Disney, che comprende profumatissimi sali da bagno. Tutto semplicemente perfetto, per non parlare del grande specchio con le miniature in gesso di Biancaneve e i sette nani sulla cornice!

Anche l’armadio è abbastanza capiente. Al suo interno, oltre all’indispensabile cassaforte, il listino della lavanderia e il kit di pulizia per le scarpe, nonché l’asse e il ferro da stiro. Essenziale quest’ultimo, visto che il ristorante dell’albergo richiede un outfit abbastanza adeguato alle stelle dello stesso, e quindi privo di spiegazzature.

 

E’stato piacevole trovare sul comodino, oltre alle solite brochure con la guide del parco e i servizi dell’hotel, una cartina con il percorso da Jogging. Non abbiamo potuto fare una corsetta solo ed esclusivamente per via delle temperature molto basse, mica per pigrizia!

Disney hotel, dormire a disneyland, viaggio con bambini, trevaligie

All’esterno, il Disneyland Hotel è altrettanto meraviglioso, con uno splendido giardino, il Fantasia Garden, dove è disegnata, con i fiori, la faccia di Topolino.

Tra le cortesie ricevute, oltre al ripasso serale della stanza, uno scatolo elegantissimo contenente dei dolcissimi biscotti al burro, a forma dei personaggi Disney.

Il servizio in camera è attivo 24 h su 24. Il listino prezzi non è molto invitante però. Una pizza margherita costa 30,00 €

Disney hotel, dormire a disneyland, viaggio con bambini, trevaligie

Princess for a day

Disney hotel, dormire a Disneyland, viaggio con bambini, trevaligie.

Tutte le bambine sognano di diventare vere principesse. Bene, al Disney Hotel si può avverare il loro desiderio, per un giorno o anche più. C’è un ala magica, discreta e riservata, dove la vostra bimba potrà diventare Principessa per un giorno. Potrà avvalersi di trucco, acconciatura e servizio fotografico proprio come una diva. Il pacchetto “Princess for a day” costa 60,00 €, e si può prenotare allo shop che si trova nel piano centrale dell’albergo. Se non avete già l’abito da principessa, potete approfittare dell’offerta “abito + princess for a day”, a soli 120,00€. Si ha praticamente uno sconto sull’acquisto del vestito.

Disney hotel, dormire a Disneyland, viaggio con bambini, trevaligie.

Una volta prenotato il vostro appuntamento ( mi raccomando conservate lo scontrino che servirà per il ritiro della foto), non vi resta che recarvi all’ora stabilita alla postazione del “Princess for a day”.

Disney hotel, dormire a Disneyland, viaggio con bambini, trevaligie.

Qui la vostra bimba sarà accolta da personale qualificato e multilingue, e dopo essere stata acconciata “per le feste”, si recherà sul retro dello studio dove in un ambiente molto elegante le verrà fatto un vero e proprio servizio fotografico!

Un emozione indescrivibile per una bambina! Per una volta nella vita si può fare.

Disney hotel, dormire a disneyland, viaggio con bambini, trevaligie

Bar e ristoranti

Al Disney Hotel potete trovare due ristoranti, ubicati nel salone centrale del primo piano: L’invention e il California Grill.

L’Invention prevede il servizio a buffet, e si possono incontrare i personaggi Disney ad ogni pasto. Abbiamo avuto modo di fare diverse foto con Topolino e tutta la sua band.

Invention, disney hotel, colazione con personaggi disney, viaggio con bambini, trevaligie

Il California grill ha un ambiente più sofisticato, e vanta una cantina con ottime etichette di vino. Ideale se si vuole passare una serata tranquilla sorseggiando un buon calice di rosè. Entrambi i ristoranti necessitano di prenotazione, almeno qualche mese prima della vostra visita al parco.

Nel salone centrale potete trovare anche il Fantasia Cafè, dove oltre a sofisticati cocktail potete trovare molti stuzzichini, da consumare piacevolmente accompagnati dal suono del pianoforte.

Il Minnie Club

Non può certo mancare in un Hotel di questo calibro un Mini club per i piccoli ospiti. Il Minnie Club si trova al piano terra, assieme alla SPA e alla piscina coperta, per permettere ai genitori di concedersi un tuffo in totale libertà. Non è grandissimo, ma è molto fine e colorato. Ci sono molti giocattoli, e in orari stabiliti ci sono gli animatori che coccolano i bambini e preparano diversi intrattenimenti, dalla pittura alle collane con le perline.

Celestia SPA e piscina coperta

Nella Celestia Spa è possibile ritagliarsi un momento di relax assieme ai propri bambini. Potete trovare tanti golosi trattamenti anche per i piccoli ospiti, come “la mia prima spa”, “mani o piedi da principessa”. La piscina coperta invece, è aperta fino alle 22:00, e comprende anche una Jacuzzi e una zona sauna.

Prezzi

I prezzi, come tutti gli hotel Disney, variano a seconda della stagione o della festività. Le tariffe migliori, con i vari pacchetti, le potete trovare sul sito francese. Il Disney Hotel è l’unico albergo a 5 stelle del parco, e ovviamente i prezzi sono molto alti. Valutate bene le offerte.

Avete intenzione di programmare un viaggio a Disneyland Paris? Non ci solo Hotel extra lusso. Leggete qui: Dormire a Disneyland: Il Kyriad Hotel

 

Dormire a Rapallo: Hotel Tigullio Best Western

Avete in programma una vacanza sulla costa ligure? Volete visitare i maggiori luoghi di interesse, come Portofino, le cinque terre o l’acquario di Genova? Volete assaggiare la focaccia di Recco o la farinata di ceci?

Hotel a Rapallo, dormire in Liguria, viaggio on the road, trevaligie

Potete fare base a Rapallo, che si trova esattamente nel mezzo, tra Genova e il Parco nazionale delle Cinque Terre. In posizione strategica quindi, per poter visitare una buona parte della Riviera di levante, in auto o, a tratti, anche in bici.

Dove dormire a Rapallo

Siamo stati diverse volte a Rapallo, usandola spesso come una tappa intermedia durante i nostri viaggi on the road verso la Francia. Abbiamo trovato la soluzione ideale per le nostre esigenze di pernottamento all’ Hotel Best Western Plus Tigullio Royal. 

L’Hotel Tigullio Royal è situato all’estremità occidentale del Lungomare Vittorio Veneto, esattamente a fianco alla “Porta delle Saline”, che delimita e divide dal mare la zona del centro storico. In meno di un minuto si arriva quindi alla zona pedonale, ai carruggi e ai negozi.

Il servizio è ottimo e il personale molto accogliente e attento a soddisfare ogni richiesta del cliente. In più l’Hotel dispone di un parcheggio convenzionato proprio di fronte alla struttura.

La stanza

La stanza è giovanile, fresca e molto luminosa. L’ambiente è molto curato e i colori scelti per l’arredamento si ispirano ai riflessi del mare sottostante.

Molto graditi in camera sia la macchinetta per il caffè e per le tisane, che il kit di benvenuto che abbiamo trovato sul tavolo, con deliziosi cioccolatini e una bottiglietta d’acqua in omaggio.

Il letto è ampio e molto comodo, e le lucette da lettura sul comodino sono un accessorio da me molto gradito, essendo una grande lettrice.

Eccezionale la pulizia, sia dei bagni che della stanza. Anche il balcone è lindo, e nonostante il freddo è piacevole sedersi fuori a bere un caffè godendosi il panorama.

Il bagno è confortevole e dispone di una bellissima doccia idromassaggio. Bellissimo il kit cortesia, con shampoo in versione lui e lei, e saponi firmati Luciano Soprani. A disposizione per noi, oltre ai teli standard, due morbidi accappatoi, con ciabbattine per la doccia.

La vista sul mare è meravigliosa. Di fronte al mare invece, le palme, alte e svettanti, si alternano alla fila di palazzi in stile rinascimentale che la mattina presto si illuminano con i raggi del primo sole.

Hotel a rapallo, dormire in liguria, viaggio on the road, trevaligie

L’Hotel Tigullio Royal propone inoltre un servizio davvero innovativo per gli ospiti dell’hotel: il Menù Cuscini. Non è meraviglioso poter scegliere il tipo di cuscino più simile a quello di casa? Soprattutto quando si viaggia molto e si cambia spesso albergo, poter usufruire di un cuscino che si addice il più possibile al tuo modo di dormire è davvero importante. Migliora la qualità del sonno, e quindi la qualità del viaggio!

Come usufruire del servizio? In ogni stanza troverete un kit di benvenuto con informazioni utili e con la dettagliata descrizione di tutte le tipologie di cuscini disponibili. Scegliete il vostro cuscino, e chiamate in reception. Ve lo faranno recapitare direttamente in camera. Il servizio tra l’altro è attivo 24 ore su 24.

 

La colazione

Torte di tutti i tipi e per tutti i palati, una vasta selezione di croissant, biscotti secchi e marmellate. La colazione all’inglese spazia dalle uova preparate in diversi modi, ad un’ampia varietà di salumi e formaggi tipici, sia freschi, come la buonissima ricotta di capra, che stagionati. Ma anche carni fredde e dell’ottimo salmone norvegese. Regina assoluta la focaccia genovese, proposta in diverse varianti. Un consiglio: provatela con il miele! L’accoppiamento dolce/salato è sublime.

Una chicca sul buffet? Il miele in favo, che a differenza del comune miele in vasetto viene semplicemente staccato dai telaietti ed immediatamente confezionato per la vendita. Quindi un miele di qualità superiore, che andrebbe consumato con tutta la cera.

Una piacevole sorpresa è stata la Moka! Il personale di sala ha preparato una grande moka per tutti gli ospiti, e ne ha offerto una tazza a tutti i clienti con grandi sorrisi. Caffè eccezionale, come eccezionale è stata la gentilezza dei ragazzi. Davvero una bellissima idea.

hotel  a rapallo. hotel tiglio royal, viaggio on the road, trevaligie

Perché ci è piaciuto

 

Per la colazione: molto ricca, fresca e con delizie liguri davvero appaganti. Inoltre dispone di un angolo Gluten Free, con prodotti selezionati per gli ospiti intolleranti al glutine.

Per il parcheggio: convenzionato e comodo per la vicinanza alla struttura.

La posizione: ottima la vicinanza al centro storico e ai luoghi di interesse.

Il personale: gentile e sempre disponibile.

Hotel a rapallo. hotel Tigullio royal, viaggio on the road, trevaligie
Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 
https://trevaligie.com/anglet-francia-bambini/

5 cose che devi assolutamente fare a Disneyland Paris

 

Una volta arrivati a Disneyland Paris ci sono 5 cose che assolutamente non dovete perdervi.

1- Fare colazione con i personaggi Disney

Invention, disney hotel, colazione con personaggi disney, viaggio con bambini, trevaligie

In qualunque albergo voi soggiorniate, potete prenotare una colazione, ma anche pranzo o cena, con i personaggi Disney all’Invention, la sala ristorante del Disney Hotel. Tra croissant e waffle vedrete sfilare i più famosi personaggi di Walt Disney in un atmosfera da sogno. Ognuno di loro si fermerà al vostro tavolo per giocare, firmare autografi e scattare divertenti foto. Sapete che a Goofy (Pippo) piacciono tanto i selfie?

2- Le Disney Stars on Parade

Le meravigliose e coloratissime parate Disney sfilano in Main Street due o più volte al giorno, a seconda della stagione o della festività. Prendete sempre il programma che si trova nelle bacheche all’ingresso del parco. Lì potrete trovare tutti gli orari delle parate e degli spettacoli.

Le più belle parate dell’anno sono sicuramente quella di Halloween, e la super parata di Natale, con tanto di nevicata artificiale in Main Street.

Curiosità: questo carro fù creato per la speciale parata
Curiosità: Il carro di Sleeping Beauty, raffigurante il drago sputa fuoco che si batte con il Principe Filippo, fù allestito nel 2003 per la Fantillusion Parade.. e con le fiamme che lascia al suo passaggio rimane uno dei carri più belli e affascinati del parco.


3- Pranzare all’Auberge de Cendrillon

Un occasione unica per le aspiranti principesse. All’Auberge de Cendrillon sarete ospiti delle bellissime principesse Disney, nella fastosa sala dei banchetti del castello. Un esperienza imperdibile. Tra piatti gourmet e tavole imbandite incontrerete le splendide principesse, con le quali potrete fare foto, farvi firmare il libro degli autografi e fare piccoli passi di ballo!

4- Vedere gli spettacoli davanti al Castello

Minnie, Topolino e i loro fantastici amici si esibiscono ogni giorno in un live spettacolare sul palco posizionato dinanzi il Castello della Bella Addormentata. Anche le Principesse Disney non sono da meno! Si scatenano in balli favolosi su una colonna sonora davvero fiabesca! Controllate sempre gli orari degli spettacoli e i personaggi che si esibiranno, sull’App Ufficiale di Disneyland o sugli opuscoli che trovate all’ingresso del parco.

5- Vedere lo spettacolo finale: Disney Illumination

Uno spettacolo indimenticabile! La facciata e le torri del Castello della Bella Addormentata prendono vita con meravigliosi effetti speciali. Topolino vi condurrà, con strabilianti proiezioni, in un viaggio attraverso i più grandi classici Disney. Fuochi d’artificio e fontane danzanti vi stupiranno con uno spettacolo oltre ogni aspettativa, illuminando il cielo notturno con una pioggia di colori!

 

Vivere il parco Disneyland Paris non è semplice come sembra. Giostrarsi tra le attrazioni, gli spettacoli, i ristoranti e tutto il resto è abbastanza complicato. Bisogna essere super organizzati e cercare di far coincidere gli orari degli spettacoli sia con le liste di attesa delle attrazioni, che con le code dei “Meet and Greet”

Se state organizzando il vostro primo viaggio Disneyland Paris, leggete la mini guida di Trevaligie.com

https://trevaligie.com/disneyland-paris/

Siete pronti per partire? Altre meravigliose avventure vi aspettano a Disneyland Paris. Non sapete dove alloggiare? Leggete qui.

Mangiare a Disneyland: l’Auberge de Cendrillon

 

Varcando la soglia dell’Auberge de Cendrillon di Disneyland Paris si è letteralmente catapultati in una favola. La magia e l’incanto Disney si espandono all’ennesima potenza in questo luogo fatato. Le luci, le musiche, le bellissime Principesse Disney con i loro abiti luccicanti e setosi, la carrozza di Cenerentola parcheggiata nel giardino.. come si fa a non rimanere estasiati? Un sogno che si realizza per le piccole aspiranti principesse, che rimangono con gli occhi sbarrati davanti alle loro eroine in carne ed ossa, e anche per le loro mamme! Beh chi di voi da piccola non ha mai sognato di incontrare Biancaneve o di ballare un valzer come Cenerentola?

Non dimenticate di comprare una penna e il prezioso libro degli autografi, disponibile negli store Disney. In tutto il parco, oltre che nei ristoranti come l’Auberge de Cendrillon, potete trovare i “Meet and Greet”, delle postazione in cui è possibile, mettendosi in fila, fare le foto e avere le firme dei personaggi. Per conoscere gli orari e le postazioni dei vostri personaggi preferiti scaricate l’ App Disneyland Paris.

Il ristorante

L’Auberge de Cendrillon ci accoglie in un ambiente romantico, caldo e sognante. Una favola vera e propria. I bellissimi lampadari emanano luci soffuse, i tavoli sono apparecchiati in maniera impeccabile. Ci accomodiamo al tavolo che ci è stato assegnato in un delizioso salottino all’interno della maestosa sala dei banchetti. Gli archi in pietra si alternano con deliziose vetrate e quadri raffiguranti la fiaba di Cinderella. L’atmosfera è molto molto regale.

La principesse Disney

Subito arrivano Susy e Perla, le graziose topoline amiche di Cenerentola, a darci un caloroso benvenuto.

A turno si avvicinano al nostro tavolo, ci firmano il libro degli autografi e si fanno simpatiche foto insieme a noi. Tra una portata e l’altra cominciano ad arrivare al tavolo le bellissime principesse Disney, nei loro sfavillanti vestiti. Abbiamo potuto abbracciare Biancaneve, Cenerentola, Ariel e la splendida Aurora, la padrona di casa! Con tutte abbiamo fatto bellissime foto e avuto i loro autografi.

Le principesse si fermano tavolo per tavolo, anche più volte durante la cena. Quindi non importunatele quando sono impegnate con altre persone. Arriveranno da voi quando sarà il vostro turno.

Il menù

L’Auberge de Cendrillon rientra nei ristoranti che aderiscono alla formula pasti di Pensione Plus.

Un gentile cameriera prende il nostro ordine. Per la prima volta nel parco ci chiedono se abbiamo allergie o intolleranze. Le spiego della mia allergia al lattosio e mi consiglia i piatti che ne sono esenti. Praticamente un paio. Ma meglio di niente. La zuppa in crosta devo dire che è stata davvero una piacevole scoperta. Buonissima. Purtroppo non ho potuto assaggiare nessun dessert, ma mio marito e mia figlia erano entusiasti.

Il dessert! Una meravigliosa scarpina di Cenerentola in cioccolato bianco ripiena di mouse al cacao!

Non volevamo più lasciare questo posto incantevole. La serata è stata davvero piacevole e magica. Inoltre il cibo è stato all’altezza dei soldi spesi. L’Auberge de Cendrillone è il ristorante più caro all’interno del parco.

Come funziona per i Pasti ?

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco. 

    Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.  

 

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road!