Disney village, Cosa fare a Disneyland Paris, trevaligie
consigli di viaggio,  Europa on the road

Disneyland Paris. Divertimento no stop al Disney Village.

Il Disney Village è un area di Disneyland Paris completamente dedicata al divertimento, a cui si accede uscendo dai parchi Disney e proprio accanto all’uscita della stazione di Marne la Vallèè. Una piccola Las Vegas completamente tematizzata. E’ un luogo di perdizione, e con i bambini al seguito è un continuo:” mamma mi compriiiiiiiii??”.  Ma vi assicuro che anche voi comprerete, e come se comprerete!!! Consiglio: se non volete svenarvi, entrate con i soldi contati e fate finta di non vedere il bancomat.

Disneyland Paris. Divertimento no stop al Disney Village., trevaligie

Cosa troviamo nel Disney Village?

Solo negozi, ristoranti, spettacoli, addirittura un multisala con tanti film in programmazione. C’è sempre qualcosa da fare fino a tarda notte nel Disney Village di Disneyland Paris. Nei negozi si trova davvero di tutto a marchio Disney: pigiami, padelle, lenzuola, caramelle, set da bagno.. ma ci sono negozi dedicati anche a oggetti per collezionisti e vari shop di gioielli. Per  quanto riguarda la ristorazione  la scelta è infinita. Tra i ristoranti più carini ci sono il Reinforest, dove gustare piatti tropicali immersi nella giungla, e il Billy Bob’s Country Saloon, dove, in un ambientazione western davvero perfetta, potete gustare tutti i tipi di piatti e specialità tex-mex. Inoltre durante la cena ci sono spettacoli live al piano inferiore. In qualsiasi ristorante scegliate di mangiare ricordatevi di prenotare sempre qualche mese prima.

Disney village, Cosa fare a Disneyland Paris, trevaligie

Come funziona per i Pasti ?

Anche i ristoranti del Disney Village sono soggetti a prenotazione. Provvedete a prenotare un tavolo nel locale che più vi piace, onde evitare di accontentarvi di un hot dog delle bancarelle del Village.

  • Bisogna prenotare in netto anticipo la formula per i Pasti che più si adatta alle vostre esigenze: mezza pensione o pensione completa, buffet o servizio al tavolo.
  • Al momento della registrazione in hotel riceverete i Magic Pass, delle schede su cui sono caricati i buoni pasto, che valgono anche come biglietto per i parchi. Tenetele sempre a portata di mano e cercate di non smarrirle.
  • Potrete utilizzare i Magic Pass in più di 20 ristoranti, in base alla formula scelta, sia all’interno degli alberghi che nel parco. Vi consiglio vivamente di prenotare un tavolo almeno due mesi prima del vostro arrivo. Potete contattare il servizio Prenotazioni Ristoranti al numero +33 (0)1 60 30 40 50 (al costo di una chiamata internazionale). Si può anche prenotare direttamente alla reception del vostro hotel, ma ovviamente poi dovrete accontentarvi dei ristoranti che hanno ancora delle disponibilità durante il vostro soggiorno. I migliori vanno via subito.

Dove mangiare al Disney Village

Ci sono molti ristoranti tra cui scegliereUn dinner-show che non può mancare  nel vostro tour al Disney Village  è il Wild Wild West del Buffalo Bill’s.  La location è davvero meravigliosa ed originale. Tutto richiama il vecchio west. Il saloon all’entrata è  ben fatto, ed inoltre su un piccolo palco c’è sempre un mini show a tema, per intrattenere gli ospiti prima che inizi lo spettacolo vero e proprio. Simpatico l’angolo per fare le foto ricordo, tra cactus e diligenze. Inoltre vi è anche un delizioso cappello da cow boy in omaggio per ogni visitatore. Seduti a tavolacci di legno vi verrà servita la cena come nel vecchio west, in spartane scodelle di acciaio. Il cibo certo non è dei migliori. Ma è molto simpatico mangiare fagioli e salsicce ( piccanti) mentre si guarda lo spettacolo, che è poi quello che conta.  Birra a gogo per gli adulti, succhi di frutta alla spina per i più piccini, ma anche Coca cola e Fanta a volontà.  Occupate i vostri posti all’arena western del Buffalo Bill e potrete assistere ad uno spettacoli più coinvolgenti dei Parchi Disney!  Cowboy, indiani, bufali e cavalli, accompagnati dagli splendidi personaggi Disney in abiti western, vi coinvolgeranno nel loro rodeo. Il tutto mentre state assaporando le classiche pietanze del selvaggio west. Lo spettacolo è in lingua inglese o francese. Non ci sono spettacoli in italiano!

Disney village, ristoranti a disneyland paris, Buffalo Bill's wild west show, trevaligie

Il menù del Buffalo Bill’s al Disney Village

Il menù del Buffalo Bill’s è fisso.  Le portate vi saranno letteralmente lanciate sul tavolaccio di legno in scodelle di acciaio o di rame.

Il menù per gli adulti comprende:

  • Pane
  • “Chili” del cow-boy con fagioli rossi
  • Tegame texano (pollo, salsiccia e costolette con salsa piccante)
  • Patate rustiche
  • Torta di mele calda con gelato alla vaniglia

Per i bambini è invece previsto:

  • Pane
  • Coscia di pollo arrosto e salsiccia
  • Patate rustiche
  • Gelato
  • Acqua minerale o Coca-Cola.

Disney village, ristoranti a disneyland paris, Buffalo Bill's wild west show, trevaligie

Non chiedete pasta o altro, perché non sarete accontentati. Siate consapevoli, prima di entrare, che nel menù non è possibile fare alcun tio di variazioni. 

Orari e Biglietti

Sappiate che nulla a Disneyland ha un prezzo abbordabile. Il Buffalo Bill’s Wild West Show è inoltre una cena spettacolo, ha quindi dei costi nettamente superiori rispetto ad una normale cena in uno dei ristoranti Disney. Ma è un esperienza da fare assolutamente sia con che senza bambini, perché è uno spettacolo unico nel suo genere. Non è semplice nemmeno capire le dinamiche per la prenotazione. Sappiate che l’arena del Buffalo bill’s è suddivisa in due zone. La 1, nella parte bassa e la 2, nella parte alta. Ovviamente i posti migliori si trovano nella parte bassa, la 1, contraddistinta dal colore arancione. Nella fascia 2, di colore giallo, i prezzi sono leggermente più bassi, ma siete lontani dal rodeo.

  • Fascia 1 (arancione): adulti (dai 12 anni in su) 80,00 €, e i bambini (dai 3 agli 11 anni) 63,00
  • Fascia 2 (gialla): adulti  65,00 €, bambini  48,00 €

 

Come prenotare lo show

Potete prenotare lo spettacolo di Buffalo Bill’s direttamente tramite la reception del vostro hotel Disney, oppure comodamente on line, sul sito ufficiale di Disneyland Paris. Basta inserire la data da voi scelta e selezionare i posti che preferite. Bisogna prenotare sempre con largo anticipo, soprattutto se visiterete i Parchi Disney in alta stagione. 

Il vostro biglietto con Tiquets

Scaricando l’App di Tiquets, avete l’opportunità di ricevere i vostri biglietti in qualunque momento in via digitale, e potrete usare il vostro smartphone per accedere ai parchi e agli spettacoli, senza bisogno di stampare nulla. Su Tiquets basterà selezionare la data e l’ora in cui avete intenzione di assistere allo spettacolo, per avere subito disponibili i vostri biglietti sul cellulare. Cosa aspettate a prenotare il vostro dinner-show al Buffalo Bill’s?

Disney village, ristoranti a disneyland paris, Buffalo Bill's wild west show, trevaligie

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

Seguimi sui social

10 commenti

  • Fabiana

    Sharing is caring? Bene inoltro subito al mio fidanzato visto che sono due anni che chiedo di essere (ri)portata a Disneyland! 🤣 Posso fare copia e incolla su un word e omettere un pochino le parti in cui parli del portarci i bimbi? Così assumo credibilità…scherzo ovviamente! Grazie per l’articolo, devo ammettere però che i prezzi di ingresso sono un pochino aumentati dall’ultima volta..

    • Annalisa Spinosa

      Aumenta tutto in maniera esponenziale anno dopo anno! Considera che a Capodanno ho pagato una matita otto euro, ed era la cosa che costava meno…

    • Annalisa Spinosa

      Io invece, starei volentieri tutto il giorno nel Village, o negli Studios. Sono gli ambienti più adrenalinici del parco, per me una gioia!

  • Veronica

    Prendo decisamente appunti visto che ci andrò quest’anno e non sto letteralmente nella pelle! Più informazioni utili accumulo, più spero di trarne il meglio dall’esperienza essendo anche la mia prima volta al parco!

    • Annalisa Spinosa

      Non è semplice entrare nei meccanismi del parco. La prima volta lasciati guidare dalle emozioni, senza fare le corse.. la magia Disney va vissuta secondo per secondo

  • Moira

    Sono stata a Disneyland Paris nel lontano 2003. Il parco divertimenti mi è piaciuto un sacco nonostante il grande caldo. I prezzi dei vari negozi li ho trovati molto alti, ma è tutto normale. Ora non so se tornerei, son troppo vecchia, ma immagino che sia sempre un punto di riferimento molto gettonato.

  • francesca

    Quando andai a Disneyland Paris io, il Village non c’era ancora! Però c’è stata di recente l’altra ragazza che scrive con me sul blog, e pare che il figlio l’abbia molto apprezzato, ci devo tornare anche io 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *