Gaeta, tradizioni e cultura gaetana, trevaligie
Uncategorized

Una rubrica mensile su Gaeta. Vi piace l’idea?

Ho voluto creare una rubrica che riguardasse Gaeta, perché oltre ad essere la città che mi ha visto nascere e crescere, ha un potenziale naturalistico e artico unico nel suo genere, per troppi anni lasciato nel dimenticatoio.

Gaeta è una cittadina laziale, a metà strada tra Roma e Napoli, conosciuta per lo più grazie alle sue fantastiche spiagge e al suo mare cristallino. Ragione per cui viene amabilmente chiamata la “Perla del Tirreno”. Ma Gaeta è tanto altro. Non mi dilungherò sugli aspetti architettonici o monumentali, a meno che non riesca ad avere il supporto da un professionista che ne sappia più di me in materia.

Gaeta,  tradizioni e cultura, trevaligie

Obiettivo della rubrica

Il mio obiettivo invece, è di far venire a galla la parte più sconosciuta, quello vissuta giornalmente dai paesani. I vicoletti di via Indipendenza, la zona detta “peschiera”, le stradine che tutti i giorni si percorrono distrattamente, e che invece nascondono tesori di inestimabile valore storico e paesaggistico. Cercherò di scovare forme dialettali, aneddoti antichi e vecchi piatti della tradizione culinaria. Ho pensato, da blogger, ma anche da cittadina, di cominciare a valorizzare il territorio nel modo che so fare meglio. Scrivendo.

Ai miei testi si affiancheranno le suggestive immagini di Paolo Di Tucci, che daranno vita alle parole e ai miei pensieri sparsi. Speranzosa di suscitare l’interesse e la partecipazione dei nostri compaesani, soprattutto degli “anziani”, dai quali abbiamo ancora molto da imparare, e che hanno urgenza di tramandare, per far vivere nel futuro le memorie dei loro vissuti nel borgo.

Come partecipare

Chiunque può rendersi partecipe del progetto. Se volete indicarmi un luogo, un piatto tipico o un usanza particolare sulla quale creare un articolo o una discussione mandate una mail su Trevaligie@libero.it, o un messaggio sulla pagina Facebook.

Ora facciamo una prima cosa insieme. Come vorreste chiamare questa rubrica mensile su Gaeta? Aiutatemi a scegliere un nome! Scrivetelo nei commenti.

2 commenti

  • Federica

    E’ davvero un’ottima idea la tua!
    Bisogna sempre provare a promuovere i luoghi meno conosciuti o a noi cari..
    Gaeta non la conosco e sono davvero curiosa di scoprirla con te 😉
    Nel mio piccolo sto cercando da un paio d’anni di promuovere Piacenza, la mia città.. con una rubrica speciale 😉

    • lisa

      Si ho visto la tua rubrica!!! Credo sia nostro dovere promuovere anche la nostra città. Infatti anche io sto lavorando ad una rubrica per la valorizzazione del territorio. Spero di riuscire nell’intento 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *