Europa

Mont Saint Michelle e il suo fascino gotico

Mont saint Michelle, Maree, bretagna. francia. trevaligie

Non si può descrivere cosa si prova quando si vede per la prima volta l’abbazia di Mont Saint Michelle  che spunta dalla baia circostante. E’ un paesaggio unico nel suo genere, ammaliante e imponente.

L’Abbazia è stata costruita a partire dal secolo X, ma vennero fatte con gli anni nuove modifiche con un avvicendarsi di stili diversi, dal gotico al romanico.

Divenne un celebre luogo di culto che richiamava  fedeli da tutte le parti del mondo, pronti a sfidare anche temibili maree e pericolose sabbie mobili pur di pregare e chiedere una grazia.

Mont Saint Michelle, maree, bretagna, viaggio on the road con bambini, trevaligie

Noi siamo arrivati la mattina presto, con la marea bassissima, e abbiamo lasciato la macchina praticamente sotto l’abbazia, vi parlo del 2004. Tutt’intorno solo sabbie mobili e una striscia di terra asfaltata che portava all’entrata del borgo medievale. All’ingresso bene in vista il cartellone con gli orari delle maree, perché si, se non avessimo rispettato gli orari l’oceano avrebbe inglobato prima la  macchina, poi ci avrebbe costretti per una notte sull’isolotto tetro.

Mont saint Michelle, Maree, bretagna. francia. trevaligie

Mont saint Michelle, Maree, bretagna. francia. trevaligie

La magnificenza dell’abbazia e il piccolissimo borgo sottostante pieno di negozietti di souvenir e di piccoli bistrot ti rimangono attaccati addosso.  Tornarci lo scorso anno non mi ha fatto lo stesso effetto.

Mont saint Michelle, Maree, bretagna. francia. trevaligie
15 anni fa

E’ stato costruito un ponte carrabile in cemento che collega il monte ai nuovi parcheggi  che si trovano sulla terraferma. Una navetta fa continuamente da spola tra abbazia e parcheggio. Strada facendo incontriamo anche due carrozze con cavalli che fanno da taxi.  Orde di turisti che non lasciano nemmeno lo spazio per camminare. Sicuramente più pratico se si ha la prole al seguito. Ma  è svanito l’incanto delle maree. La parte più fascinosa era proprio aspettare l’orario dell’alta marea sfidandola quasi. Ora si può beatamente assistere allo spettacolo stando affacciati dal nuovo ponte in ferro. Svanita la magia della rocca che diventa un isolotto irraggiungibile, circondato dal mare e dalle sabbie mobili. Al suo posto un nuovo, un altro,  fenomeno da baraccone

Mont saint Michelle, Maree, bretagna. francia. trevaligie

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *