settembre. cose da fare a settembre. trevaligie
Organizzazione

Settembre. Il mese dei progetti e dei programmi.

Per me settembre è un pò come Gennaio. Settembre è rinascita. I bagnanti che vanno via, la vita che torna alla routine quotidiana. E’ il momento in cui faccio progetti, programmi, creo nuovi propositi. Settembre è per me il mese degli inizi.  Cambiano i colori, le giornate tornano ad accorciarsi, l’aria diventa fresca ed il mare riprende la sua tonalità cristallina. Svuotato da barche scomode, torno finalmente a vedere e  ammirare l’orizzonte, e a prendere ispirazione  per i miei articoli. Non so se capita anche a voi, ma io metto giù una vera e propria lista di progetti, sperando di portarli tutti a termine entro l’anno. Ecco i miei piccoli progetti per questa nuova stagione autunno/inverno.

Viaggiare nei week end

Nostra figlia inizia le elementari, e questo significa niente lunghe settimane di assenza, per non rimanere indietro con il programma. Relegheremo i lunghi viaggi nei periodi comandati, come le vacanze di Nataledi Pasqua. Ci concentreremo invece sui week end. Partenza il venerdì, subito dopo scuola, e rientro domenica sera. Esploreremo luoghi più o meno vicini a Gaeta, cercando di conoscere ed esplorare meglio Toscana, Umbria e Marche. Anche con il maltempo ci organizzeremo per galleggiare in parchi termali, per visiter musei o strutture come il FICO di Bologna, che è nella mia lista di cose da fare già da un pò.

settembre, viaggiare nei week end, trevaligie

 

Settembre è il mese ideale per comprare un camper

Dal 14 al 16 settembre saremo al Salone del Camper, in quel di Parma. Avevo già scritto in qualche precedente articolo la nostra intenzione di passare dal Multivan ad un camper super accessoriato. Siamo ancora nell’indecisione più totale, e valutiamo continuamente i pro e i contro di questa scelta. Magari confrontandoci con altri camperisti in loco, e visitando i vari stand in fiera, riusciremo ad arrivare ad una decisione sensata. Il van è indubbiamente più sacrificato negli spazi, ma ti permette di girare liberamente in città, e soprattutto non ha le limitazioni e i costi del camper per quanto riguarda soste, imbarchi etc. Ma vuoi mettere partire il week end nella nostra casa viaggiante, con cane al seguito?

scegliere e comprare il camper, trevaligie

 

Non perdere la forma fisica

D’estate si sa, il fisico si ritempra e si tonifica. Che sia al mare o in montagna, l’attività fisica, anche di breve intensità come la camminata, giova in maniera considerevole sul corpo appesantito dai ritmi invernali. E quindi perché perdere questi effetti? Via dunque a lezioni di pilates e ad una dieta equilibrata. Ho provato  inoltre un termogenico naturale a base di estratti vegetali, ad azione brucia grassi. Particolarmente indicato in questa fase di passaggio, in cui dai leggeri cibi estivi si passa a pietanze più corpose e raffinate,  Silhouette Donna di NutriJoy  aiuta a mantenere una dieta sana e a migliorare gli allenamenti, migliorando la digestione e l’assorbimento dei principi attivi,  per una forma perfetta tutto l’anno. In comode pasticche da tenere sempre in borsa, è un prodotto rigorosamente made in Italy e adatto anche ai vegani. Risultato assicurato.

settembre, pilates, trevaligie

 

Andare alle Hawaii a Natale

Un viaggio nelle isole Hawaii è nel mio cassetto già da un pò. Oltre che prendere il sole sulle spiagge di Waikiki, o di girare nel traffico di Honolulu, mi piacerebbe visitare il luogo che ha  profondamente segnato la storia del ‘900: Pearl Harbor. Il porto militare attaccato dall’aviazione giapponese nel 1941, che portò gli USA nella seconda guerra mondiale, fino al tragico lancio della bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki. Ciò non toglie che il mio più grande desiderio sarebbe  visitare la costa isolana in paddleboard, e, osando un bel pò,  provare a fare surf sul reef più famoso del mondo!

Settembre, viaggio alle hawaii, trevaligie

Settembre: Iscrivermi ad un corso di balli popolari

Pizzica, taranta, tammurriata… musica dai ritmi incalzanti, che trasportano ogni muscolo del corpo in sensuali movimenti. Ho sempre amato la musica folk, i balli popolari, i suoni delle nacchere e dei tamburelli. Danze antiche, sinergia tra musica canto e ballo, simbiosi tra strumenti, voci e  danzatori, che diventano un solo corpo. Ecco, per quanto io mi sia sempre buttata nella mischia, cercando di seguire il ritmo della musica, ora credo sia arrivato il momento di seguire un vero e proprio corso per imparare le tecniche di base di questi balli.

settembre, iscriversi ad un corso di balli popolari, trevaligie

 

E voi? che progetti avete per questo lungo inverno?

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il profilo Instagram per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

28 commenti

  • Elisa

    Bellissimi propositi, anche molto impegnativi a dire il vero! Però è bellissima quella sensazione di novità, di nuovi progetti vero? Anche a me piace tantissimo Settembre, mi è sempre piaciuto fin da quando andavo a scuola. I miei buoni propositi sono un po’ meno numerosi…. a breve terrò tra le mie braccia la mia bimba (mancano 20 giorni al termine), quindi il primo proposito è dedicarmi a lei e coccolarmela il più possibile, poi vorrei riuscire a dedicarmi al mio blog che è il mio progetto più personale e quello per cui mi brillano gli occhi…. 🙂

    • Annalisa Spinosa

      Il più bel periodo, per una mamma, è il primo mese. Anche se stressante, faticoso, pieno di ansie, il profumo di tua figlia sarà la tua droga!

  • francesca

    Per dirti quanto sono in linea con la tua idea di “programmazione” ho già comprato l’agenda per il nuovo anno! L’idea delle Hawaii a Natale è fighissima, non vedo l’ora di leggerti!

  • Antonella

    Anche per me Settembre, molto più di Gennaio, è il vero mese dell’inizio. Durante le pigre giornate di Agosto, stesa al sole faccio mille buoni proponimenti (vado in palestra, smetto di fare gli aperitivi…..) che puntualmente disattendo non appena rimesso piede a Milano. Tra i viaggi che ho sognato quest’estate ci sono Cuba dove vorrei tornare da tanto tempo e il Vietnam che non ho mai visitato e poi tanti fine settimana “lunghi” per scoprire le belle cose che ci stanno vicino e che spesso trascuriamo.

  • Fabiana

    Ogni anno aspetto settembre con trepidazione..per poi venire meno a quasi tutti gli impegni che riguardano la forma fisica e la costanza! Chissà che quest’anno possa cambiare qualcosa? In bocca al lupo per i balli popolari, li adoro e anche per me iscrivermi a un corso è un sogno nel cassetto!

  • Cristina

    Wow hai tanti buoni propositi!!!!
    Ti auguro di realizzarli tutti! Anch’ionstilo sempre una lista a settembre ma trimestrale così da centrare l’obbiettivo nel breve tempo altrimenti sono dispersiva.

  • Viola

    Anche per me settembre è rinascita. Ne parlavo proprio qualche giorno fa. Poi è il mese in cui sono nata, quindi è davvero un pò una “rinascita” per me 🙂 Ho compiuto gli anni proprio ieri e per questo nuovo anno ho in mente tante cose. Tra cui lo sport. Per me che sono super pigra non è mai semplice iniziare…ma devo farlo! 🙂

  • Veronica

    Davvero belli i tuoi propositi e sicuramente molto fitti tra lezioni di balli e pilates. Ti auguro di riuscire a fare tutto e soprattutto prendere una decisione per il camper o il van e girare nei weekend.
    Io solitamente mi organizzo alla fine di settembre, quando di solito parto per le ferie!

  • Ilaria Fenato

    Anche io avverto settembre un po’ come gennaio. Sarà perché da piccola ricominciava scuola, iniziavano i mesi più freddi..lo vedevo un po’ come un nuovo inizio e così è rimasto infatti durante l’estate rimando sempre tutto a settembre (quest’anno ho cercato di non farlo altrimenti poi non riesco a fare tutto). 😉
    Mi piace l’idea dei weekend fuori e dell’acquisto del camper, ne ho sempre voluto uno ma non posso permettermelo ma ricordo sempre con piacere quando andavo in giro con gli zii che ne avevano uno 😎😎

    • Annalisa Spinosa

      Per il camper stiamo valutando anche la spesa, che devo dire è abbastanza impegnativa. Vediamo cosa riusciamo a trovare al Salone di Parma.

    • Annalisa Spinosa

      Io purtroppo ad Agosto sono nel clou della calca estiva, con pargoli annessi. Non ho proprio il tempo materiale di staccare la spina e mettermi a pensare! Settembre invece sembra rilassare tutti…

  • Simona

    Hai davvero un sacco di idee! Il tuo gennaio si chiama per davvero settembre 😉 Io vorrei avere un po’ della tua capacità di fare liste e programmi, una cosa che purtroppo a me manca totalmente. Da ragazza facevo sempre i buoni propositi per l’anno e poi puntualmente andavano in frantumi quindi ad un certo punto ho smesso. Il mio gennaio si chiama novembre quindi diciamo che ho ancora un po’ di tempo, chissà che per allora non mi decida anche io! 😉

  • Raffaella

    Settembre per me è il mese in cui si ricomincia alla grande a lavorare e a scrivere e c’è poco tempo per pensare. Nella mia città ci sono un sacco di eventi che non posso perdere e quindi sono sempre in giro. Ma i buoni propositi li avevo già fatti a luglio. 😉

  • Alessandra

    Anche per me settembre è il mese degli inizi e poi… L’autunno è la mia stagione preferita!!
    Ho iniziato proprio nei primi giorni di settembre un corso che mi occuperà per diversi mesi x ottenere l’attestato di Tecnico Comunicazione e Marketing turistico. Mi piace già moltissimo!
    Ho organizzato una vacanzina di tre giorni ad inizio novembre a Rovigo x visitare alcune mostre e a fine dicembre andrò in Piemonte. Mi piace avere delle tappe x i prossimi mesi!! Auguri x i tuoi progetti!

    • Annalisa Spinosa

      Piacerebbe molto anche a me fare un corso in marketing turistico!! In bocca al lupo! E grazie. speriamo di realizzarne almeno la metà!

  • Silvia The Food Traveler

    Io ho sempre tantissimi buoni propositi però poi molti li perdo per strada 😉
    Mi piace molto l’idea del camper: con i miei genitori abbiamo fatto per anni le vacanze in camper e abbiamo visto davvero tantissimi posti in tutta Europa. Per me quelle rimangono le migliori vacanze mai fatte, ancora dopo tanti anni.
    E le Hawaii – un sogno ad occhi aperti per me 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *