Top
  >  Consigli di viaggio  >  Armocromia in viaggio. Il nuovo trend della Travelcromia
Armocromia in viaggio. Il nuovo trend della Travelcromia

Viaggiare è una delle esperienze più arricchenti che si possano fare nella vita, permettendoci di scoprire nuove culture, incontrare persone diverse e ammirare paesaggi mozzafiato. Tuttavia, spesso trascuriamo l’aspetto visivo e come questo possa influire sul nostro umore e benessere. L’armocromia, la scienza dei colori che più si adattano alla nostra pelle, occhi e capelli, può trasformare i nostri viaggi in esperienze ancora più piacevoli e armoniose. In questo articolo vedremo come pianificare viaggi legati all’armocromia, con suggerimenti pratici su destinazioni, abbigliamento e accessori per ogni stagione cromatica: Primavera, Estate, Autunno e Inverno.

Armocromia in viaggio. Il nuovo trend della Travelcromia

L’armocromia è una disciplina che studia l’interazione dei colori con le caratteristiche fisiche di una persona, in particolare il tono della pelle, il colore degli occhi e dei capelli. Basata sulla teoria delle stagioni, l’armocromia divide le persone in quattro categorie principali: Primavera, Estate, Autunno e Inverno. Ogni stagione ha una palette di colori specifica che valorizza e accentua i tratti naturali dell’individuo.

Le quattro Stagioni dell’Armocromia

1. Primavera: Colori caldi e luminosi come il corallo, il verde prato, il turchese e il giallo sole.
2. Estate: Colori freddi e pastello come il rosa cipria, l’azzurro polvere, il lavanda e il grigio perla.
3. Autunno: Colori caldi e profondi come il ruggine, il verde oliva, il marrone cioccolato e il senape.
4. Inverno: Colori freddi e intensi come il nero, il blu navy, il rosso rubino e il bianco neve.

Come pianificare un viaggio in base alla propria stagione

Immagina di pianificare un viaggio non solo basandoti sulle attrazioni turistiche, ma anche sui colori che meglio si adattano alla tua stagione cromatica. Questo approccio può rendere il viaggio un’esperienza ancora più personalizzata e armoniosa. Vediamo quindi come ogni stagione può influenzare la scelta delle destinazioni e dell’abbigliamento.

Primavera: luoghi e abbigliamento

Le persone con una palette Primavera sono valorizzate dai colori caldi e luminosi. Destinazioni che riflettono questi colori possono esaltare la loro bellezza naturale. Le destinazioni ideali potrebbero essere la Costiera Amalfitana, con i suoi paesaggi costieri brulicanti di limoni, bouganville in fiore e acque turchesi, o la Thailandia, la nazione dei fiori dai colori vivaci che sono perfetti per una persona con questo profilo armocromatico.

Abbigliamento consigliato per le persone Primavera?  Sicuramente abiti in cotone leggero nei toni del corallo e del giallo e accessori come sciarpe e cappelli in turchese o verde prato. Perfetti anche i costumi da bagno colorati che riflettano il vibrante turchese del mare.

Estate: luoghi e abbigliamento

Le persone Estate brillano in colori freddi e pastello. Viaggi in luoghi che offrono queste tonalità possono fare risaltare al meglio la loro bellezza. Una destinazione perfetta potrebbe essere la Grecia, con le sue case bianche e blu. Santorini è la meta ideale per chi ha una palette Estate. I tramonti rosa cipria e i mari azzurri completano l’ambiente e rasserenano l’anima. E perchè non prendere in considerazione la Provenza? I campi di lavanda e i cieli azzurri pastello sono davvero un sogno per chi ha una palette Estate.

Armocromia in viaggio. Il nuovo trend della TravelcromiaLe persone Estate possono mettere in valigia abiti leggeri in lino o cotone nei toni del lavanda e del rosa cipria, cardigan o giacche leggere in azzurro polvere per le serate fresche, cappelli di paglia e accessori nei toni del grigio perla.

Autunno: luoghi e abbigliamento

Le persone con una palette Autunno sono accentuate dai colori caldi e profondi. Le destinazioni con tonalità autunnali possono offrire un ambiente in cui si sentono naturalmente a proprio agio. La Toscana è perfetta per chi rientra nella palette autunnale. Con i suoi paesaggi dorati e i vigneti che cambiano colore in autunno, la Toscana è un’ottima scelta, così come il Giappone. Durante la stagione del foliage infatti, i templi di Kyoto circondati da foglie rosse e arancioni sono perfetti per chi ha una palette Autunno.
Anche il New England è famoso per i suoi spettacolari colori autunnali ed è un must per chi vuole immergersi nei toni del ruggine e del senape.

Cosa mettere in valigia? Maglioni e sciarpe in lana nei toni del marrone cioccolato e del verde oliva. Stivali comodi e accessori in pelle o cuoio marrone. Abiti in tessuti naturali come il cotone o la lana, nei colori del ruggine e del senape.

Inverno: luoghi e abbigliamento

Le persone Inverno sono esaltate da colori freddi e intensi. Le destinazioni con tonalità invernali possono far risaltare la loro bellezza e dare un senso di armonia.

Una meta perfetta per un profilo Inverno è l’Islanda che,  con i suoi paesaggi innevati e l’aurora boreale, offre una palette perfetta per chi ha una stagione Inverno. New York poi è la destinazione ideale per chi sfoggia una palette invernale, dato che proprio in questa stagione la città si riempie di luci e contrasti che si adattano bene ai colori intensi della stagione armocromatica.

Armocromia in viaggio. Il nuovo trend della Travelcromia
L’abbigliamento perfetto comprende cappotti eleganti nei toni del nero e del blu navy, sciarpe e guanti in rosso rubino o bianco neve, abiti da sera in tessuti lucidi e colori intensi per le serate speciali.

Armocromia in viaggio. Accessori e Dettagli per Ogni Stagione

Oltre all’abbigliamento, anche gli accessori giocano un ruolo importante nel completare il look in armonia con la propria stagione. Ecco alcuni suggerimenti:

Primavera
– Gioielli: Oro giallo e pietre preziose colorate.
– Occhiali da Sole: Montature in colori chiari o vivaci.
– Borse: In tonalità calde come il corallo o il giallo.

Estate
– Gioielli: Argento e perle.
– Occhiali da Sole: Montature in colori pastello o trasparenti.
– Borse: In tonalità fredde e delicate come il rosa cipria o l’azzurro.

Autunno
– Gioielli: Oro rosso e bronzo.
– Occhiali da Sole: Montature in colori caldi come il marrone o il verde oliva.
– Borse: In pelle marrone o ruggine.

Inverno
– Gioielli: Oro bianco, platino e diamanti.
– Occhiali da Sole: Montature in colori scuri o intensi come il nero o il blu.
– Borse: In tonalità fredde e audaci come il nero o il rosso rubino.

Armocromia in viaggio. Sfruttare la fotografia

Uno degli aspetti più interessanti di combinare viaggi e armocromia è come i colori possano influenzare le vostre fotografie di viaggio. Scattare foto in ambienti che armonizzano con la vostra palette di colori può rendere le immagini ancora più belle e coerenti.

Scattare foto all’alba o al tramonto, quando la luce è più morbida, può migliorare la resa dei colori. Cerca di includere elementi nei colori della tua palette nelle foto, come fiori, edifici o accessori. Indossa abiti che si armonizzano con l’ambiente circostante può creare un effetto visivo piacevole e uniforme.

Armocromia in viaggio. Il nuovo trend della TravelcromiaArmocromia e benessere in viaggio

L’armocromia non solo influisce sull’aspetto estetico, ma può anche avere un impatto sul benessere psicologico. Indossare colori che si adattano alla propria stagione può aumentare la fiducia in sé stessi e migliorare l’umore. Viaggiare in luoghi che riflettono la propria palette di colori può amplificare questi effetti, creando un’esperienza di viaggio più rilassante e gratificante.

Sentirsi a proprio agio e sicuri del proprio aspetto può migliorare l’interazione sociale e il godimento del viaggio. Inoltre gli ambienti visivamente piacevoli e armoniosi possono aiutare a ridurre lo stress e aumentare il relax. I colori che si adattano alla propria stagione possono infatti influire positivamente sull’umore, rendendo l’esperienza di viaggio più piacevole.

Perchè fare un viaggio travelcromatico

Viaggiare in funzione dell’armocromia offre un nuovo modo di vedere il mondo e di vivere le proprie avventure. Scegliere destinazioni, abbigliamento e accessori che armonizzano con la propria palette di colori può trasformare un semplice viaggio in un’esperienza estetica e personale profondamente gratificante. Che si tratti di esplorare i campi di lavanda della Provenza, di ammirare l’aurora boreale in Islanda o di passeggiare lungo le spiagge di Santorini, l’armocromia può aiutare a creare ricordi indimenticabili, perfettamente in palette!

Ciao! Io sono Lisa, mamma on the road. Viaggiare per me è scoprire posti nuovi, girando e assaporando i profumi e le prelibatezze dei luoghi che visito. Che sia per un mese o per un week end le nostre tre valigie sono sempre pronte!

Annalisa@trevaligie.com

Comments:

  • libera

    2 Giugno 2024

    Ti dirò la verità, nel mio recente viaggio in Marocco, avendo deciso di andare a Chefchaouen, mi è venuto proprio naturale comprare un abito celeste, perfettamente in tinta con la città blu.

    reply...
  • 3 Giugno 2024

    Non seguo l’armocromia anche se ne sono affascinata e sicuramente ammiro chi riesce a conciliare i colori perfetti per le mete di viaggio, dote di cui sono totalmente sprovvista (è già tanto che riesca a sembrare credibile andando al lavoro 😉 )

    reply...
  • 4 Giugno 2024

    Molto interessante questa idea di abbinare il viaggio al proprio colore interiore. Io, onestamente, non mi sono mai chiesta a quale stagione appartengo quanto a colore di pelle, occhi e capelli e a leggere le mete che proponi mi sentirebbe di dire che appartengo ad ogni stagione tanto i luoghi e le sfumature che li caratterizzano sono belli

    reply...
  • 4 Giugno 2024

    Conosco pochissimo l’armocromia ma devo dire che mi interessa molto, e in particolare mi piacerebbe approfondire il discorso della palette di colori. Curiosa questa idea di associarla ai viaggi! Penso proprio di essere autunnale: sia per le destinazioni che per la selezione di colori!

    reply...
  • 4 Giugno 2024

    Devo ancora capire effettivamente quale stagione io sia tra primavera e inverno ma devo ammettere che le mete che hai abbinato ad entrambe le due stagioni mi intrigano, in particolare l’Islanda e New York. In Costiera sono stata ma tornerei volentieri!

    reply...
  • Arianna

    4 Giugno 2024

    Mi piacerebbe approfondire l’armocromia a cominciare da capire che stagione sono, così a spanne direi primavera o estate ma non è facile, in generale amo troppe destinazioni per riuscire a catalogarle con i colori e la palette adeguata, sarò un mix di stagioni mi Sto arrivando!

    reply...