Top
  >  America   >  Da Los Angeles a Las Vegas on the road. Informazioni utili.
Da Los Angeles a Las Vegas on the road

Una volta programmato il nostro road trip negli States, siamo partiti alla volta di Los Angeles, dove abbiamo avuto modo di visitare Beverly Hills e Hollywood. Abbiamo inserito Las Vegas come seconda tappa, per poi gustarci tutta la costa della California fino a San Diego viaggiando in auto. Se hai intenzione di fare un viaggio on the road in America, organizza tutto nei minimi dettagli inserendo le tappe più caratteristiche, e soprattutto valutando bene la tua capacità di guida sulle grandi autostrade americane.

On the road da Los Angeles a Las Vegas

Noleggia l’auto da casa

La prima cosa da fare una volta arrivati a Los Angeles è ritirare l’auto, già prenotata da casa, presso l’autonoleggio. Tante solo le navette che dall’aereoporto potranno accompagnarti presso la rivendita. Un auto comoda, spaziosa e confortevole è essenziale per girare in autonomia in questi territori.  Ci sono automobili per ogni esigenza e per ogni budget, e hanno tutte il cambio automatico. Noi abbiamo optato per una Dodge Durango, un bellissimo suv che è diventato il nostro compagno di avventure, noleggiato da Rentalcars, nei pressi dell’Aereoporto di Los Angeles.

Per il nostro viaggio on the road negli States abbiamo scelto un auto grande e confortevole, in grado di accompagnarci senza intoppi sulle strade americane.

Per il nostro viaggio on the road negli States abbiamo scelto un auto grande e confortevole, in grado di accompagnarci senza intoppi sulle strade americane.

Riempi il serbatoio di benzina perché, nonostante si trovino diverse cittadine lungo il percorso che ti porterà a Las Vegas, troverai molti punti desertici in cui sarai solo tu e i cactus. 

La strada che porta da Los Angeles a Las Vegas attraversa il deserto del Nevada. Anche se desertica, è molto trafficata, soprattutto da tir che portano rifornimenti.

La strada che porta da Los Angeles a Las Vegas attraversa il deserto del Nevada. Anche se desertica, è molto trafficata, soprattutto da tir che portano rifornimenti.

Informati sulle distanze

Per raggiungere Las Vegas da Los Angeles occorrono più o meno 4 ore di viaggio in auto. Ma ti assicuro che i 400 chilometri che percorrerai per arrivare dritto alla meta saranno una continua sorpresa.  I paesaggi californiani si danno il cambio con le zone desertiche del Nevada, ricche di fascino e con scorci davvero da mozzare il fiato, tra strepitosi cactus dalle forme più strane alle catene montuose che costeggiano la strada. L’autostrada è gratuita, ed è a due corsie per senso di marcia. Inoltre è molto trafficata, e non mancherai di incontrare i bellissimi tir americani che sfrecciano lasciando polvere dietro di se. Lungo il percorso c’è qualche cittadina in cui potersi fermare, con negozi e ristoranti, ma noi siamo riusciti a fare un unico viaggio fino alla meta senza mai fermarci. Fai attenzione ai limiti di velocità!! Spesso ci sono i “Chips” nascosti tra i cespugli, pronti a inseguirti con le moto e a multarti se hai trasgredito. 

Dopo circa quattro ore di viaggio, tra paesaggi desertici meravigliosi, arrivi a Las Vegas, la città dei sogni.

Dopo circa quattro ore di viaggio, tra paesaggi desertici meravigliosi, arrivi a Las Vegas, la città dei sogni.

 

 

Ciao! Io sono Lisa, mamma on the road. Viaggiare per me è scoprire posti nuovi, girando e assaporando i profumi e le prelibatezze dei luoghi che visito. Che sia per un mese o per un week end le nostre tre valigie sono sempre pronte!

Comments:

  • Novembre 14, 2020

    Mi hai fatto rivivere le emozioni provate durante il viaggio di nozze! Che ricordi!! La cosa che mi ha lasciato più impressionata sono state proprio le distanze! Tutta un’altra cosa rispetto a quelle a cui siamo abituati in Europa!

    reply...
  • Novembre 24, 2020

    Sono stata in entrambe le città, però non sono andata direttamente dall’una all’altra; abbiamo raggiunto Las Vegas passando da Yosemite, il Parco delle Sequoie e la Valle della Morte. Mamma mia quanti splendidi ricordi!

    reply...
  • Dicembre 1, 2020

    Pensavo non fosse possibile fare il viaggio in una sola tappa, ma se uno non ha molto tempo allora direi che è la cosa migliore. Ottimo il consiglio di fare il piento di benzina, perché immagino che trovarsi nel bel mezzo del nulla con il serbatoio vuoto non sia il massimo.
    Questo tra l’altro è un viaggio che sogno di fare da tempo!

    reply...
  • Dicembre 1, 2020

    Un viaggio splendido che abbiamo amato tantissimo e che siamo pronte a rifare appena si potrà. A noi è piaciuto tantissimo guidare su quelle strade dritte, infinite e meravigliose! E niente.. ci torneremo

    reply...

post a comment