Top
  >  Italia  >  Luneur. Il luna park di Roma EUR
Luneur park, roma con i bambini, cosa fare a roma con i bambini, trevaligie

Cerchi un’avventura piena di divertimento  da fare in Italia con la tua famiglia? Fai un salto al Luneur di Roma, un colorato parco divertimenti dedicato agli under 14.  Con una vasta gamma di giostre e attrazioni, dalle emozionanti montagne russe alle classiche giostre, Luneur di Roma ha attrazioni per tutti i gusti. Scopri la magia di questo simpatico parco della Capitale e inizia a pianificare la tua visita oggi stesso.

Luneur, il luna park di Roma

Luneur è un simpatico parco divertimenti situato nel cuore di Roma, in Italia. Inaugurato originariamente nel 1953, il parco ha subito numerosi lavori di ristrutturazione e aggiornamenti nel corso degli anni per diventare la destinazione ideale per le famiglie che è oggi. Con l’obiettivo di fornire divertimento e intrattenimento per i visitatori di tutte le età, Luneur Roma è diventato un punto fermo della scena dei parchi di divertimento italiani e una destinazione imperdibile per le famiglie che si trovano in vacanza a Roma.

Luneur, il parco divertimenti di Roma EUR

Luneur di Roma offre un’ampia varietà di attrazioni che sicuramente riescono a soddisfare i visitatori di tutte le età. Gli amanti del brivido possono puntare alle montagne russe e alle giostre acquatiche del parco, mentre i bambini più piccoli possono divertirsi con le giostre dedicate alla loro età.  Ci sono anche molti giochi e attività per intrattenere tutti, così come una varietà di cibi e bevande per soddisfare ogni desiderio. Con così tanto da vedere e da fare, Luneur è la destinazione perfetta per le famiglie che cercano una giornata all’insegna del divertimento a Roma.

Dove mangiare a Luneur, il Luna Park di Roma

Ci sono diverse postazioni dedicate al food a Luneur, ognuna con una specialità da assaggiare. Alla Pizzeria del Gufetto ad esempio si può mangiare la pizza, accompagnata da supplì e crocchette. Oppure puoi optare per le polpette ( al sugo, fritte o al forno)  della Cucina di Nina, che serve inoltre Hamburger, nuggets e patatine fritte. A Luneur c’è anche il Mc Donald, ma noi abbiamo scelto di mangiare un panino seduti al sole ai tavolini della Civetteria. Qui servono piccoli pasti veloci, come panini appunto, tranci di pizza  e fresche insalate. Inoltre alla Civetteria si trovano cornetti, pasticcini e deliziosi biscotti, da accompagnare con il caffè.

Le altre attrazioni di Luneur

Dopo aver rifocillato lo stomaco fai quindi un giro su Dumbo, sistemandoti in uno dei suoi cicciottelli elefantini volanti, per poi finire nel Piccolo Safari, dove a cavallo dei piccoli animali della foresta puoi fare un piccolo giro di pista nella savana africana. E poi ancora puoi salare sullo Spinner, su Torrefronda e su Volasù. Ce n’è per tutti. Lascia per ultimo il giro sulla ruota panoramica, la ciliegina sulla torta. Pian piano sali verso il cielo di Roma e una volta arrivato nel punto più alto goditi una splendida vista sull’EUR e su tutto il colorato parco sottostante. 

Laboratori a tema 

A Luneur c’è una graziosa area soprannominata Terra della Farfalle, dove i bambini possono cimentarsi in laboratori scientifici e creativi, in tema con gli eventi della stagione.

Il parco ospita inoltre una varietà di eventi durante tutto l’anno, tra cui feste, spettacoli dal vivo e altro ancora. Controlla il sito web del parco per l’ultimo programma degli eventi e pianifica la tua visita di conseguenza.

Luneur, il parco divertimenti di Roma EUR per i bambini

Halloween a Luneur

Le vivaci attrazioni di Luneur nel periodo di Halloween sono infestate da strane presenze, come in tutti i parchi divertimento d’Italia. Ragni giganti, vampiri e fascinose streghette si nascondono nel parco per sorprendere i più fifoni con scherzetti e dolcetti. Fai portare ai tuoi bambini il cestino o la borsetta per raccogliere le caramelle che vengono regalate dai mostriciattoli del parco, e fai indossare loro un costume degno di questo evento spaventoso. I vampiri trampolieri e gli animatori del parco, con i loro travestimenti paurosi, si uniscono nella piccola parata di Halloween che parte dalla grande ruota panoramica  e arriva fino alla Casa degli Orrori. Ed è proprio qui, nel giardino della casa stregata, che parte la coinvolgente baby dance dedicata a tutti i piccoli ospiti di Luneur.  Per i bambini dagli 8 anni in su invece, è possibile cimentarsi nel percorso del labirinto del Terrore, un avventura che mette i brividi! 

Curiosità

La bellissima ruota panoramica che ti accoglie nel quartiere EUR e all’ingresso del parco è una ruota storica di Roma. E’ stata recentemente ristrutturata anche  grazie ad un team di psicologi che ha creato una tavolozza di 14 colori  studiati proprio per i bambini sotto i 12 anni.

Prezzi e biglietti

  • Il biglietto di ingresso per Luneur costa 5,00 €, ma ogni attrazione ha poi un prezzo, valutato in Lunalire.
  • Le Lunalire sono gettoni virtuali in vendita presso le casse del parco.  1 lunalira vale 1 euro, e alcune giostre costano anche 3 lunalire. Quindi se hai intenzione di passare più tempo sulle attrazioni e ripeterle più volte conviene fare il pacchetto “Giostre illimitate” a soli 20,00 € a persona o il “pacchetto famiglia” che abbiamo utilizzato noi. Tre persone con giostre illimitate a 49,00 €.
  • I bambini al di sotto degli 80 cm di altezza entrano gratuitamente.
  • I bracciali/biglietti che vi daranno sono personali e non cedibili.
  • Tutti i biglietti sono in vendita presso le biglietterie del Parco e online

Perchè passare una giornata a Luneur?

Pianificare una visita a Luneur di Roma può essere un’esperienza divertente ed emozionante per tutta la famiglia. Per sfruttare al meglio il tuo viaggio è importante pianificare la tua esperienza in anticipo. Inizia controllandoil sito web del parco pergli orari di apertura, i prezzi dei biglietti e qualsiasi evento o promozione speciale. Prendi in considerazione l’acquisto dei biglietti in anticipo per evitare lunghe code all’ingresso. Non dimenticare di mettere in valigia crema solare, scarpe comode e una macchina fotografica per catturare tutti i ricordi. E, soprattutto, divertiti!

Ciao! Io sono Lisa, mamma on the road. Viaggiare per me è scoprire posti nuovi, girando e assaporando i profumi e le prelibatezze dei luoghi che visito. Che sia per un mese o per un week end le nostre tre valigie sono sempre pronte!

Annalisa@trevaligie.com

Comments:

  • Alessandra

    18 Ottobre 2019

    Non sapevo ci fosse questo parco! È molto carino! L’unica perplessità è che lo trovo un po’ caro. Secondo me, vale la pena aggiungere qualche euro e raggiungere un parco come Mirabilandia o Gardaland. Ma non ho bimbi quindi non faccio testo😅

    reply...
  • 20 Ottobre 2019

    I parchi di divertimento ad Halloween si riempiono di decori e giochi mostruosi! È sempre bello andarci!

    reply...
  • 21 Ottobre 2019

    Quel Luna Park mi fa venire in mente due cose: l’imitatrice Virginia Raffaele, perché lei è cresciuta lì dentro. I suoi genitori avevano una giostra. E una scena di Suburra, la serie tv presente su Netflix. Non cono mai stata al Luna Park dell’Eur e la sua capacità di sopravvivere ai tempi che cambiano mi stupisce.

    reply...
  • 22 Ottobre 2019

    Vivo a due passi da qui e non ci sono mai stata. Un’assurdità! Ho voglia di tornare bambina e magari ci farò un salto prima che il clima si raffreddi troppo…

    reply...
  • Simona

    22 Ottobre 2019

    Credo sia uno dei pochi che le tempo resta sempre fedele a se stesso. Non è economico per ciò che offre ma non è neppure caro secondo me. Non vado in un luna park da una vita, mamma mia che voglia di tornare bambina mi hai fatto venire!

    reply...