Home » Whamisa. La BB cream pratica e biologica da mettere nel beauty case. Bellezza in viaggio.

Whamisa. La BB cream pratica e biologica da mettere nel beauty case. Bellezza in viaggio.

Bellezza in viaggio è un nuovo appuntamento mensile di Trevaligie. Un angolo dedicato al benessere, ma anche e soprattutto alla praticità. Perché si può essere a posto anche non stando ore e ore dinanzi ad uno specchio, ed essere subito pronte a nuove entusiasmanti avventure in giro per il mondo in meno di 5 minuti. Oggi vi parlo della BB cream di Whamisa, un brand coreano di cosmesi biologica.

 

Bellezza in viaggio. Gli essenziali da beauty case

In viaggio è essenziale avere nel beauty case prodotti di pulizia e bellezza basic, veloci e facili da usare. Un acqua micellare  basta per togliere le impurità e il trucco, e una crema idratante aiuta a tenere la pelle ossigenata. Anche il make up deve essere semplice e essenziale. A volte basta addirittura una sola base coprente ad esaltare la bellezza dell’incarnato dando luminosità alla pelle senza appesantire i tratti del volto.

Whamisa. La BB cream in cushion con SPF 50

Ho provato in viaggio la base coprente di Whamisa. Una BB Pact davvero unica, che stesa sul viso rende l’incarnato liscio, omogeneo, e soprattutto naturale. Incredibilmente impalpabile, la BB Whamisa non si limita a coprire le impurità, ma grazie agli elementi naturali fermentati, le cura durante l’arco della giornata. Il risultato è strepitoso. La pelle è uniforme, radiosa, simile a porcellana. La BB Whamisa non ostruisce i pori, ma lascia la pelle libera di respirare. Inoltre ha un filtro solare SPF 50+, che vi permette estrema protezione durante il giorno, senza dover portare anche il flacone della protezione solare. Non solo un risparmio di tempo quindi, ma anche un beauty case più leggero. Ideale da usare anche come primer per una base trucco perfetta, degna di un orientale.

Whamisa, cosmesi coreana, bellezza in viaggio, trevaligie

Bellezza in viaggio. Whamisa, cosmesi coreana naturale, biologica e innovativa

Whamisa è il risultato di una lunga collaborazione tra dermatologi, botanici ed esperti di fermentazione, perché proprio il processo di fermentazione è stato il fulcro della ricerca del brand per oltre dieci anni. Tutti i prodotti Whamisa infatti, contengono ingredienti naturali ed estratti botanici fermentati, e sono assolutamente privi di conservanti. Questo processo di fermentazione permette di ottenere il massimo assorbimento del prodotto, grazie alle sostanze nutritive altamente concentrate, garantendo inoltre un’azione antiossidante e antinfiammatoria.
I cosmetici Whamisa sono certificati Ecocert & BDIH e per la maggior parte conservati in confezioni di vetro. Li trovate on line  su EccoVerde.

Whamisa, cosmesi coreana, bellezza in viaggio, trevaligie

Curiosità. Cosa significa cushion?

 Il termine cushion significa letteralmente “cuscino” ed è un’idea innovativa proveniente dalla Corea. Si tratta di una vera e propria tecnologia che facilita  l’applicazione dei prodotti per il trucco  liquidi, attraverso una piccola spugnetta imbevuta. Premendo sulla spugnetta, esce il prodotto in piccole quantità che può essere picchiettato sul viso e sfumato.

Seguimi sui social
Avatar

Annalisa Spinosa

Ciao! Io sono Lisa, moglie e mamma viaggiatrice. Viaggiare per me è scoprire posti nuovi, girando e assaporando i profumi e le prelibatezze dei luoghi che visito. Che sia per un mese o per un week end le nostre tre valigie sono sempre pronte!

17 pensieri su “Whamisa. La BB cream pratica e biologica da mettere nel beauty case. Bellezza in viaggio.

  1. Innanzitutto devo dirti che l’idea di questa rubrica mi piace molto perché trovo molto utile avere dei consigli su prodotti di bellezza che si possano portare anche in viaggio. Io per esempio ho una pelle molto delicata sulla quale devo usare la protezione 50 tutto l’anno, e quando faccio la valigia diventa complicato trovare i campioncini oppure travasarli in flaconi formato travel. Questa cream avrebbe il doppio vantaggio della protezione solare e del fondotinta. Si toglie facilmente con uno struccante?

  2. La crema-trucco con fp50 è un’idea fantastica! Già solo per questo mi sembra meritevole! Io uso sempre il mio fondotinta di fiducia, ma leggerò con piacere la rubrica, anche per vincere la mia pigrizia su questi temi 😉

    1. Anche io quando avevo i capelli lunghi non potevo fare a meno del balsamo! Poi ho dato un taglio e ho semplificato anche il modo di viaggiare. Molto più easy.

  3. Non conoscevo questa marca di cosmetici ma effettivamente sembra un ottimo prodotto per il viaggio, soprattutto per la sua compattezza. Grazie per il consiglio

    1. Giada questa è curativa, perché prodotta solo con elementi naturali fermentati. Ripara la pelle dal sole e la cura con i fitoelementi.

    1. Decisamente la soluzione ottimale! Da tenere anche in borsa per piccoli ritocchi! Ma è talmente impalpabile che nemmeno si sente di averlo suo viso!

  4. Non conoscevo questa crema e neanche il sito.Di solito sono fondotinta – dipendente, ma volevo qualcosa di più leggero e idratante. Visto che è parli così bene farò un ordine e ti saprò dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
error: Content is protected !!