consigli di viaggio,  Food experience

Ristoranti sulla A1. Mangiare bene in viaggio. Ristorante Casa Cecco

Mangiare bene in viaggio, il nostro spazio dedicato ai ristoranti sulla A 1, è ormai un appuntamento fisso per chi come noi ama viaggiare on the road in Italia e all’Estero. Ecco quindi un nuovo articolo per la nostra rubrica dedicata ai ristoranti che si trovano proprio fuori i caselli della A1 e delle altre autostrade italiane e/o estere. Un modo per provare specialità locali e prodotti tipici, non rallentando di molto il viaggio, e sfruttando i luoghi che si incontrano lungo l’itinerario prestabilito.  Oggi vi portiamo a pranzo in Toscana, esattamente ad Arezzo.

Ristoranti sulla A1:  Dove si trova Casa Cecco

Se state viaggiando sull’Autostrada del Sole, e se vi trovate nella regione Toscana all’ora di pranzo o di cena, vi consiglio vivamente di evitare il solito panino preriscaldato e di fare una sosta ad un Ristorante tipico che si trova proprio all’uscita di Arezzo, esattamente a Viciomaggio: Casa Cecco. Per raggiungere il Ristorante Casa Cecco basta prendere l’uscita per Arezzo e continuare sulla SP21. Bisogna poi svoltare  in Via delle Mandriole, percorrere circa 500 mt e continuare su Via del Tribbio. Casa Cecco si trova proprio sulla sinistra, e il grazioso e curatissimo casale non passa certo inosservato.

Come raggiungere ristorante casa cecco, ristoranti Arezzo, trevaligie

Ristorante Casa Cecco. Il Casale.

Immerso nel verde e circondato da splendidi ulivi, il casale spicca per la sua pietra grigia a vista, e soprattutto per la cura dei dettagli. Fiori, piante, piccole decorazioni in legno tipiche dei paesaggi toscani deliziano gli occhi, ancor prima che all’interno si possa deliziare il palato.

Ristoranti sulla A1, casa cecco, ristoranti ad Arezzo, trevaligie

L’interno è reso caldo dall’enorme camino in pietra, dove la brace è pronta per cuocere le sublimi carni toscane a fuoco lento. La gestione è familiare, e i proprietari hanno un grande senso dell’accoglienza e dell’ospitalità. Ogni volta che ci fermiamo da Casa Cecco ci sentiamo a casa. Gli ambienti sono molto curati, oserei dire di un eleganza campestre. Anche se la sala non è molto grande, sembra di essere in un maniero di fine 800.

Ristoranti sulla A1, casa cecco, ristoranti ad Arezzo, trevaligie

La grande stufa in ceramica, sapientemente posizionata, da un tocco di gran stile alla stanza, arricchita da mensole in arte povera, travi a vista e graziose tende in lino.

Specialità toscane in tavola

La gestione del Ristorante Casa Cecco come già detto è familiare, e la cucina è completamente regionale. Il menù è ricco, ma viene anche ampliato con qualche piatto del giorno.

Ristoranti sulla A1, casa cecco, ristoranti ad Arezzo, trevaligie

Abbiamo provato diverse portate, dalle zuppe del giorno alle tagliatelle al ragù di chianina, che è a dir poco strepitoso. Ma non saziatevi solo di primi piatti.  Le carni locali meritano assolutamente di essere assaggiate. Se vi trovate da Casa Cecco, non potete non assaggiare la famosa fiorentina, accompagnandola con carciofi toscani o semplice verdura ripassata in padella. Particolare attenzione è da dedicare anche ai taglieri. Sia i formaggi che i salumi si sciolgono in bocca. L’accurata selezione delle materie prime fa si che sulla vostra tavola si trovino solo  prodotti di ottima qualità.

Se avanza spazio per un ulteriore assaggio, provate  i crostini al vin santo con fegatini su pane sciocco toscano…

I dessert non sono da meno. Scegliere tra il panforte  e le deliziose crostate con frolla, crema e frutta fresca, tutto fatto rigorosamente in casa, è stato davvero difficile.Casa cecco, ristoranti ad Arezzo, viaggio on the road, mangiare bene in viaggio, trevaligie

Ristoranti sulla A1. La cantina di Casa Cecco

Ci troviamo nel cuore della Toscana, seppur vicini all’autostrada A1. La carta dei vini è davvero intrigante. Preziose bottiglie si alternano alle più conosciute  etichette italiane e regionali. Che sia un filetto o una bistecca di chianina al sangue, una tagliatella o un ragù strutturato, direi di puntare  sui vini toscani, come un  Chianti classico o un nobile  di Montepulciano. 

Attenzione! Chi guida deve astenersi dal bere alcolici! 

Toscana, ristoranti arezzo, trevaligie

Perché fermarsi da Ristorante Casa Cecco

Una sosta in Toscana fa sempre bene al cuore e ai polmoni. Rigenerarsi a tavola con prodotti di qualità eccelsa poi, non ha eguali. Il silenzio, la calda accoglienza, l’ambiente calmo e ovattato è di gran lunga preferibile al caos e ai ritmi sfrenati dell’Autogrill. Indubbiamente lo scontrino sarà  più salato, ma rimettersi in viaggio dopo aver degustato le prelibatezze regionali della Toscana da una marcia in più alla vacanza. 

Seguimi sui social

12 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *