Top
  >  Europa  >  Honfleur, cosa vedere in 1 giorno. Viaggio on the road in Normandia.
honfleur, viaggio on the road in francia, trevaligie

Honfleur è una meravigliosa cittadina medievale dal fascino misterioso, situata proprio lungo la costa della Normandia. Le sue stradine lastricate, le case con le facciate a graticcio e il suo romantico porticciolo rendono questo borgo uno dei posti più pittoreschi della Francia.  Numerosi artisti hanno immortalato la sua bellezza incastonandola in meravigliosi dipinti, come Boudein, Monet e Jonking.  Sono solo alcuni dei pittori che, stregati dall’eleganza composta di Honfleur, dalle sue luci calde e dai suoi colori intensi, nel corso dei secoli sono approdati in città per rendere omaggio a questo borgo rimasto immutato nel tempo. Scopri dunque in questo articolo cosa vedere a Honfleur in 1 giorno, tra arte, storia e architettura. 

Honfleur cosa vedere in 1 giorno Honfleur è un prezioso gioiello, un fascinoso porto di mare e un seducente centro storico della Normandia, la suggestiva regione francese della vallata della Senna.

Honfleur, cosa vedere in 1 giorno

Arrivare ad Honfleur è come tuffarsi in un quadro impressionista. Pennellate di colori caldi accolgono ogni anno milioni di turisti e centinaia di artisti, soprattutto pittori, attratti dallo scenario fiabesco che si presenta al primo sguardo.

Honfleur, viaggio on the road in francia, normandia, trevaligie

Visita il porto vecchio

Passeggia tra le strade del porto vecchio. Avrai la sensazione di camminare in una tela, saltellando tra  pennellate svelte e tra eccessi di pittura. Le Vieux Bassin, così è chiamato questo piccolo porto in stile normanno, è decisamente uno degli scorci più fotografati e dipinti di tutta la Francia. Dai tavolini all’aperto dei bar e dei ristoranti  che costeggiano la banchina puoi averne una splendida visuale. Lo sguardo è rapito dalle viuzze memori di una secolare tradizione marittima e dai velieri ancorati e cullati dalle acque calme dalla penetrante tonalità azzurra.

honfleur, cosa vedere in 1 giorno

Al tramonto poi, questa parte del borgo si trasforma in pura poesia. I raggi ormai tiepidi scendono lenti, fino a scomparire, ma non prima di aver donato ai tetti riflessi sanguigni e di essersi riflessi sulle vetrate dei palazzetti creando piccole rosee scintille che si irradiano tutt’attorno.

Honfelur, cosa vedere in 1 giorno. Passeggia nel centro storico

Dal porto di Honfleur puoi raggiungere, tramite viuzze caratteristiche, il suo centro storico. Le case a graticcio, i tetti in ardesia e i davanzali fioriti lo rendono molto elegante, donandogli un’atmosfera d’altri tempi. Qui trovi numerose botteghe e diverse gallerie d’arte. Anche se non sei appassionato del genere ti consiglio di visitarne qualcuna perchè è un ottimo modo per entrare nel tessuto storico e sociale di questo borgo marinaro. Siediti poi a fare le tue considerazioni sulle opere viste ad uno dei tanti dehors dei bar che incontri lungo la passeggiata. Accompagna il tuo caffè con un dolcetto locale o con una classica crepe au sucre. 

Nel centro storico di Honfleur trovi anche il famoso Musee Eugene Boudin, dedicato al famoso pittore impressionista. Al suo interno trovi numerosi dipinti che ritraggono scorci del Le Vieux Bassin e dei meravigliosi dintorni. Piccola chicca…tra le opere di questo museo ci sono anche alcune tele di Monet!

Entra nella Chiesa di Santa Caterina

Situata nel cuore di Honfleur la chiesa di Santa Caterina è un prezioso monumento storico risalente alla seconda metà del 1400. E’ una delle chiese in legno più grandi di tutta la Francia ed è frutto di un grande lavoro monumentale di maestri d’ascia dell’epoca, abilissimi nelle costruzioni navali. La sua meravigliosa possenza è una chiara testimonianza della creatività, della passione e della bravura di questi artisti del legno. La scelta del materiale di costruzione non poteva essere differente poichè il legno era l’unico materiale disponibile in quel periodo, proveniente della vicina foresta di Touques. Grazie alla loro competenza nel settore navale i maestri d’ascia sono riusciti a realizzare un autentico capolavoro. Il tetto infatti ricorda lo scafo di una nave rovesciata, ispirata alle antiche imbarcazioni vichinghe. 

Honfleur, cosa vedere in 1 giorno. Viaggio on the road in Normandia

Honfleur, cosa vedere in 1 giorno. Raggiungi la Chapelle Notre Dame de Grace

Poco distante da Honfleur, raggiungibile con una camminata a piedi di circa dieci minuti, trovi la Chapelle Notre-Dame de Grace. Il percorso è in salita ed è costeggiato da campi e boschi, non semplice da affrontare con bimbi piccoli. Puoi arrivare sulla collinetta anche in auto, senza grandi difficoltà. La mura  della cappella custodiscono ex voto di marinai, prevalentemente modellini di barche e dipinti, donati alla Madonna in cambio della salvezza ricevuta in mare. La particolarità di questa chiesa sono le campane poste all’esterno dell’edificio,incastonate in una costruzione di legno. Dall’alto della collina che ospita la Chapelle Notre Dame de Grace puoi avere inoltre una vista fantastica su Honfleur e sul modernissimo Pont de Normandie, che attraversa la Senna.

Passa sul Pont du Normandie

Una della maggiori attrazioni della piccola cittadina di Honfleur è appunto il Pont du Normandie.  Si tratta di un’ imponente struttura a tiranti, unica nel suo genere, che sfida i venti atlantici grazie alla sua particolare conformazione. Prova a percorrere il ponte in auto, soprattutto la sera, quando un gioco di luci appositamente creato per esaltarne la bellezza offre uno spettacolo da mozzare il fiato. Noleggiando un imbarcazione nel piccolo porto di Honfleur poi, hai la possibilità di vederne le meraviglie passandovi al di sotto.

Honfleur, cosa vedere in 1 giorno durante un viaggio on the road in Normandia

Perchè fermarsi a Honfleur

Tappa immancabile di un viaggio on the road sulle coste della Bretagna e della Normandia, Honfleur è uno di quei posti da vedere assolutamente almeno una volta nella vita. Un borgo ricco di fascino, dove il tempo sembra essersi fermato in epoca medievale, dove trovare serenità anche solo ascoltando il rumore del mare o guardando i pittori dedicarsi alla loro passione, con i cavalletti allineati sulla banchina del porto vecchio. Inoltre il delizioso borgo di Honfleur si trova a solo due ore di viaggio da Parigi, proprio vicino la foce della Senna, e vicinissimo ad altre località da visitare necessariamente nella regione della Normandia, come Etretat e Mont Saint Michel.

Find Your Rental Car

Ciao! Io sono Lisa, mamma on the road. Viaggiare per me è scoprire posti nuovi, girando e assaporando i profumi e le prelibatezze dei luoghi che visito. Che sia per un mese o per un week end le nostre tre valigie sono sempre pronte!

Annalisa@trevaligie.com

Comments:

  • 16 Aprile 2020

    Sembra di passeggiare nei vicoletto di Amsterdam o di Venezia dove il tempo si è fermato e si può immaginare come si viveva in passato

    reply...