Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road con bambini, trevaligie
Europa on the road,  Parchi divertimento

Viaggio on the road con i bambini nella penisola iberica: PortAventura park

Prima tappa del nostro road trip in famiglia nella penisola iberica. Dopo aver viaggiato da Civitavecchia a Barcellona in Grimaldi Cruises, ci siamo diretti, subito dopo lo sbarco, a Salou, in provincia
di Tarragona. Dopo circa un oretta e mezza di viaggio siamo arrivati a PortAventura Park, il parco divertimenti più  grande della Spagna

Portaventura Hotel

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road con bambini, trevaligie

 

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

Tra i diversi alberghi di PortaventuraWorld, abbiamo scelto il PortAventura Hotel, un resort che è l’esatta riproduzione di un villaggio mediterraneo. Bellissimi i giardini, e i graziosi viottoli che collegano le palazzine sono contornati da una ricca vegetazione. Inoltre una meravigliosa cascata si rigetta nella grandissima piscina che gira intorno a tutta la struttura.

Oasi di relax con lettini e sdraio sono dislocate in diversi punti, in cui è possibile trovare anche piccoli bar.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

 

Il borghetto dell’Hotel

Sul retro il Portaventura Hotel  vanta un piccolo e accogliente borgo dove, tra bar e ristoranti, si possono incontrare i personaggi del parco. Diversi anche gli eventi in programmazione la sera nella piccola piazza, studiati per coinvolgere i piccoli ospiti.  Truccabimbi e mini disco sono quasi sempre in scaletta, gli spettacoli invece cambiano quasi ogni sera. Basta leggere il cartello informativo vicino al palco per vedere la programmazione della serata. Lo spettacolo dei Muppet Show è davvero carino e coinvolgente. Insomma il piccolo borgo dell’Hotel è un ottima alternativa per passare una serata in compagnia dopo una giornata al parco. Il divertimento dei bambini è assicurato.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

Noi abbiamo soggiornato a PortaventuraWorld durante la festa di Halloween, quindi sia l’Hotel che il parco erano addobbati con zucche mostruose e fantasmi spaventosi!

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

 

Portaventura Park

L’ingresso al parco è proprio accanto alla reception dell’albergo, e tra l’altro è gratuito ed illimitato per tutto il soggiorno al PortAventura Hotel!

La mascotte del parco è il Picchio woody, sempre gentilissimo con tutti e molto disponibile a farsi fotografare.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

 Consiglio!

Per ottimizzare il tempo studiate la cartina prima dell’apertura del parco, in modo tale da poter scegliere le attrazioni da visitare per prime  e gli spettacoli da vedere durante la giornata. In un unico giorno noi siamo riusciti ad alternare facilmente giostre e tre spettacoli tra quelli in programma. . Abbiamo scelto “Le avventure di Taddeo Jones”, la “Muerte viva”, spettacolo ispirato al dia de los muertos molto in voga al momento grazie al cartone animato “Coco” e il simpatico show dei Muppets!

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

Tutti gli spettacoli sono in lingua spagnola, e anche gli addetti nel parco parlano poco l’inglese, ma molto il francese.

 Le aree tematiche 

Il parco ha sei aree tematiche:

Mediterranea: la prima area che incontrerete nel parco. Ambientaizone tipica di un paese di pescatori, con tanto di laghetto artificiale in cui si tuffa Furius Baco, una roller coaster adrenalina che va da 0 a 100 km in 3 secondi.

Polynesia: l’area tropicale, ricca di vegetazione e di spettacoli. Il più entusiasmante è Aves del Paraiso: un istruttore gioca con  diversi uccelli tropicali, come pappagalli, un casuario, e gru del Sudafrica, in uno spettacolo emozionante della durata di circa 30 minuti.

Sesamo Aventura: l’area completamente dedicata ai più piccoli. E’ il paese dei Muppets, e potrete vederli sia negli spettacoli che in giro nel quartiere, disponibili a fare foto e a giocare con i bimbi.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

China: l’area che accoglie le più famose montagne russe d’Europa. La più gettonata è Shambhala, la più alta del continente. Con un accelerazione di 135 chilometri orari e diversi giri della morte lascia tutti col fiato sospeso.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

Mexico: l’area tematica in cui potrete trovare una  spaventosa drop tower di 86 metri in altezza. Hurakan Condor  vi farà cadere nel vuoto a 115 km di velocità in soli tre secondi. Non riuscirete nemmeno ad urlare!

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

Far West: l’ambientazione è quella tipica texana, e proprio qui si trovano i migliori ristoranti del parco. Potete trovare in questo quartiere il  Silver River Flume, il percorso acquatico a bordo di grossi tronchi, e il Gran Canyon Rapids, dove poter fare raffina a bordo di un grande gommone.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

Consiglio!

Nei periodi di maggiore affluenza conviene fare il pass express al costo di 33 euro, che consente di accedere rapidamente alle attrazioni.

Nel costo del soggiorno è compreso anche un biglietto a persona  per il FerrariLand, valido per una sola entrata.

Il FerrariLand a Portaventura

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road con bambini, trevaligie

Il FerrariLand è un parco dedicato esclusivamente al mondo Ferrari. Si può fare un giro nel padiglione Ferrari Experience, in cui si può partecipare ad un tour in 3d che rivive le glorie della famosa casa automobilistica oppure salire sulla  Red Force, una terrificante attrazione in cui si rivive l’accelerazione della Ferrari in pista. 880 metri a 180 km orari in meno di  5 secondi. Sensazionale. Ma solo per veri amanti del genere.

Portaventura Park, Barcellona, viaggio on the road  con bambini, trevaligie

 

Tutte le attrazioni  di questa area sono completamente tematizzate e sponsorizzate dalla casa automobilistica.  Molto carino e adatto ai più piccoli il Maranello Grand Race, il mini circuito in cui possono guidare i modellini della Ferrari in completa autonomia, e il Pit Stop Record, in cui i bambini possono cimentarsi nel cambio delle gomme ad una vera Ferrari come i grandi meccanici delle piste!

 

La giornata si è conclusa con la Halloween Parade, in  cui hanno sfilato tutti gli inquietanti personaggi del parco.

Se avete a disposizione più di un giorno e le temperature lo permettono potete fare un tuffo al PortAventura Caribe Acquatic Park, il parco acquatico con tantissimi scivoli e playground adatto a tutta la famiglia.

Se vi è piaciuto l’articolo vi invito a seguire anche la pagina Facebook di Trevaligie.com e il nostro profilo Instagram, per restare aggiornati su tutti i miei prossimi articoli e sui nostri viaggi on the road! 

 

Seguimi sui social

10 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *