Top
  >  Italia   >  I Piani degli Alpaca. Attività da fare con i bambini nel Lazio
I piani degli alpaca. il meraviglioso parco della maremma tosco laziale, in provincia di Viterbo. Attività con i bambini da fare nel Lazio.

Lo sai che nel Lazio c’è il parco più tenero e puccioso d’Italia? Se non credi che un area naturale possa essere dolce e amorevole, dovrai ricrederti. Ti porto infatti ai Piani degli Alpaca, un posto magico dove la realtà si fonde con la magia, regalando attimi di meraviglia e stupore a grandi e piccini.

I Piani degli alpaca. attività da fare nel Lazio con i bambini.

Una volta varcato il cancello dei Piani degli Alpaca, immerso in un profumato mandorleto, lasciati trasportare dalla magia del posto, godendoti ogni scorcio e ogni attimo passato con gli alpaca.

I Piani degli alpaca

I Piani degli alpaca sorgono in una delle zone più pittoresche della maremma tosco-laziale, dove mare e natura si mescolano in perfetta armonia per dare vita a paesaggi strepitosi. Siamo a Tarquinia, in provincia di Viterbo, in una bellissima azienda agricola situata nel bel mezzo di campagne incontaminate, tra prati sconfinati e paesaggi bucolici che sembrano usciti da un albo illustrato. Qui, oltre a produrre orzo, fieno e girasoli, tra colture di oliveti e profumatissimi mandorleti, si allevano alpaca.

I piani degli alpaca. attività da fare con i bambini nel Lazio.

Tutto ai Piani degli alpaca è curato nei minimi dettagli, lasciandoti vivere un’ esperienza unica ed emozionante. C’è anche un piccolo punto di ristoro dove prendere snack, caffè o bibite fresche.

L’allevamento

Piani degli alpaca è l’allevamento più grande d’Italia, e inizia la sua attività nel 2015, con solo 11 esemplari. La passione e la dedizione degli allevatori hanno fatto di questo posto il fiore all’occhiello della zona, creando un attrattiva unica e originale non solo per i bambini, ma anche per gli adulti.  Attualmente l’allevamento comprende ben 150 esemplari di alpaca di razza huacaya, di colori diversi e di una dolcezza unica. I loro musetti, che spuntano dal soffice ( e intoccabile!) ciuffo di peli che ricopre il loro capo, è una delle cose più dolci che si possano incontrare nella vita. Per noi è stato amore a prima vista!

Conosciamo meglio gli alpaca

Gli alpaca sono camelidi, fanno parte quindi della stessa famiglia di cammelli, dromedari e lama. Sono originari del Sud America, dove da più di 4.000 anni vengono allevati come animali domestici, per sfruttarne soprattutto la fibra. La loro pelliccia infatti non produce lana, ma fibra pregiatissima, chiamata dagli Inca ” lana degli dei”, ed era riservata in passato ai nobili e ai regnanti proprio per la sua eccellente qualità.  Gli alpaca sono erbivori e vivono in branco. Si adattano facilmente ad ogni clima e ad ogni tipologia di habitat, e questo permette di poterli allevare in ogni zona del mondo. 

Esistono due tipologie di alpaca: Gli Huacaya e i Suri. 

Gli Huacaya, che si trovano ai Piani degli Alpaca, hanno un pelo densissimo, morbido e le orecchie appuntite. La loro fibra cresce perpendicolare al corpo, in maniera uniforme. I Suri invece sono più rari da trovare e la loro fibra, più sottile,  cresce scendendo verso il basso. 

Piani degli alpaca

L’allevamento Piani degli Alpaca si è fortemente ampliato arrivando a contare oltre 150 esemplari huacaya di vari colori, accuratamente selezionati, provenienti dalle più importanti linee genealogiche del mondo.

Le attività da fare ai Piani degli alpaca

Immersi in una tenuta di una bellezza naturale unica e incontaminata, che comprende enormi praterie, mandorleti e uliveti, gli alpaca accolgono i visitatori con i loro buffi musetti, pronti a lasciarsi coccolare e accarezzare. La nostra guida, gentilissima e sempre pronta a rispondere ad ogni nostra domanda, prima di introdurci nel recinto degli alpaca ci ha dato qualche informazione utile alla vista. La più importante?? Non toccare mai il ciuffo degli alpaca! Eh già… irresistibile, morbidissimo e riccioluto, il ciuffetto che ricopre la testa degli alpaca è intoccabile. Gli animali infatti non gradiscono assolutamente che venga loro accarezzata la testa. Inoltre non bisogna mai mettersi dietro di loro, perchè potrebbero scalciare all’improvviso, e quindi farti male involontariamente. Non bisogna correre, urlare o fare gesti che possano spaventare gli alpaca. Bisogna mantenere un atteggiamento rispettoso e delicato, nel rispetto della loro indole e della loro dimora.

Visita guidata

Una visita guidata ai Piani degli alpaca regala momenti di straordinaria tenerezza. Il contesto in cui il parco è inserito è davvero di una bellezza unica e lo sguardo si riempie dei meravigliosi paesaggi circostanti, prima ancora di concentrarsi sugli animali. Tutto è curato nei minimi dettagli, e nella sala d’attesa c’è anche un delizioso angolino dove prendere acqua, caffè o qualche snack. Dopo averci dato qualche nozione fondamentale per la visita, la nostra guida ci porta nel recinto degli alpaca, non prima di aver dato a ciascuno di noi una ciotola contenente del cibo da offrire agli animali. E infatti una volta varcata la soglia del paddock tutti gli alpaca ci sono corsi incontro festosi, desiderosi di fare amicizia e di prendere il cibo dalle nostre mani.

I piani degli alpaca, a Tarquinia, in provincia di Viterbo.

Prima di entrare nel paddock la nostra guida ci ha fornito un piccolo cesto con del cibo da offrire agli alpaca.

Tra coccole, carezze, curiosi selfie e piccole passeggiate con gli alpaca alla cavezza, abbiamo scoperto le loro abitudini e le loro attitudini. Abbiamo toccato la preziosa fibra dalla quale si ricavano maglioni, coperte e sciarpe dal valore economico molto alto, vista la loro qualità, e abbiamo accarezzato i manti appena tosati degli animali.

I piani degli alpaca. attività per famiglie nel Lazio.

La fibra degli alpaca è molto preziosa. In passato infatti, vista la sua resistenza e la sua capacità termica, era un prodotto che gli allevatori Inca riservavano solo alle famiglie nobili e ai regnanti.

Passeggiata con alpaca

Per quanto riguarda la passeggiata con gli alpaca, i partecipanti devono avere un età superiore agli otto anni. Si accompagnano gli alpaca in passeggiata tenendoli alla cavezza, e come nella visita guidata, si resta a stretto contatto con gli animali, scoprendone la storia e le abitudini. Un modo di familiarizzare particolare, dove si instaura un rapporto di fiducia tra animale e “guidatore”. 

Piani degli alpaca. esperienze nel Lazio con i bambini.

La passeggiata con gli alpaca è un modo di familiarizzare con l’animale, instaurando un bellissimo rapporto di fiducia.

Informazioni utili alla visita ai Piani degli Alpaca

Una visita ai Piani degli Alpaca è un esperienza da tenere in considerazione se sei on the road nel Lazio, o anche solo per un’escursione giornaliera se ti trovi nelle vicinanze. E’ un piacevole momento di socializzazione non solo con questi curiosi animali, ma anche con le persone che, come te, partecipano alla visita.

L’accesso ai Piani degli Alpaca è consentito a chiunque, senza alcun limite di età, ma bisogna prenotare on line. Basta andare sul sito www.pianideglialpaca.it e scegliere l’esperienza da fare, inserire il numero di partecipanti e scegliere giorno e ora tra quelli disponibili. Per procedere con la prenotazione bisogna che ci sia almeno un adulto durante la visita. I bambini sotto i sei anni non pagano.

I piani degli alpaca. il meraviglioso parco della maremma tosco laziale, in provincia di Viterbo. Attività con i bambini da fare nel lazio.

Una visita ai Piani degli Alpaca ti regala un piacevole momento di relax, a stretto contatto con questi animali meravigliosi e con la splendida natura circostante.

La durata delle visita è di circa un’ora e non è possibile portare animali domestici nella fattoria. E’ vietato tra l’altro usare droni ( spaventerebbero gli animali), ne entrare con biciclette, monopattini etc. Nel rispetto dell’ambiente che ti ospita, evita che i tuoi bambini corrano, urlino o facciano gesti che possano compromettere la sicurezza e la tranquillità degli animali. 

Ti consiglio di vestirti comodo, con abiti sportivi, e di portare un’impermeabile in caso di mal tempo. Non puoi usare ombrelli nella fattoria. 

Ovviamente il personale, oltre a garantirti una splendida esperienza con gli alpaca, ti supporta anche per quanto riguarda le norme di distanziamento e sicurezza anti covid 19. Porta con te la mascherina, puoi toglierla solo per scattare foto, in assenza di altre persone nelle vicinanze. 

Ti ho convinto ad organizzare una visita ai Piani degli Alpaca?

 

Ciao! Io sono Lisa, mamma on the road. Viaggiare per me è scoprire posti nuovi, girando e assaporando i profumi e le prelibatezze dei luoghi che visito. Che sia per un mese o per un week end le nostre tre valigie sono sempre pronte!

Annalisa@trevaligie.com

Comments:

  • Giugno 4, 2021

    Sai che non sapevo che nel Lazio ci fosse un allevamento – tra l’altro il più grande d’Italia – di alpaca?! Io li ho visti sul Monte Baldo qualche estate fa, ma erano solo due o tre.
    Immagino la gioia dei bambini di vederli e di interagire con loro.
    Tosati, comunque, mi fanno un certo effetto… li ho sempre visti in foto con tanto pelo.

    reply...
  • Giugno 4, 2021

    Non ci credo, è possibile vedere gli alpaca anche in Lazio! Devo assolutamente organizzarmi, è impossibile non amare gli alpaca, sono troppo teneri! Attività per adulti? Chiedo per un’amica 😀

    reply...
  • Giugno 4, 2021

    Troppo carini! Anche nelle Marche si trova un allevamento di alpaca se non sbaglio e mi piacerebbe molto visitarlo! Trovo che sia una bellissima visita sia per i bambini sia per i più grandi!

    reply...
  • Giugno 5, 2021

    Wowww!!! Non avevo minimamente idea! Ma poi che belle sono le alpaca?? Io le ho viste soltanto in Perù e mi sono innamorata! Cmq 150 esemplari sono tantissimi…. Ottimo consiglio soprattutto x famiglia, i bambini impazziranno!

    reply...
  • Giugno 5, 2021

    Alpaca nel Lazio? Questa davvero mi mancava, ma del resto dopo gli allevamenti di struzzo non mi meraviglio proprio più di niente. Sai che mi piacerebbe visitarlo? E’ una cosa davvero particolare 🙂

    reply...
  • Libera

    Giugno 5, 2021

    Questi alpaca hanno un musetto così simpatico ! Grazie per averceli mostrati da vicino facendoci scoprire questo splendido luogo nel Lazio.

    reply...
  • Giugno 8, 2021

    Anche qui in Australia ci sono molte farm di alpaca e non vedo l’ora di portare il mio bimbo a visitarne una! Ma non avevo idea che ci fossero anche in Italia!

    reply...
  • Giugno 8, 2021

    I Piani degli alpaca, qua ci devo assolutamente andare , che musi che hanno quelle pelosette bestiole, prendo nota e ti dico grazie !

    reply...
  • Giugno 8, 2021

    Ma sono carinissimi!!! A me piacciono tanto i lama, li trovo degli animali molto simpatici e gli alpaca sicuramente lo saranno altrettanto. Penso sia una bellissima esperienza da fare con i bambini, sicuramente meno costosa che viaggiare i Perù 😉

    reply...
  • Giugno 9, 2021

    Assolutamente sì! Adoro queste epsrienze fuori dall’ordinario e tutto ciò che ha attinenza con gli aninmali devo assolutamente provarlo! Bellissimi e buffi gli alpaca, saranno stati la gioia della tua bimba!

    reply...
  • Giugno 9, 2021

    Ma questi animali bellissimi ormai sono dappertutto! Adoro che li stiano allevando sempre più frequentemente. Ho un allevamento di Alpaca anche qui vicino a me e non vedo l’ora di andare a scoprirlo!

    reply...
  • Alessandra

    Giugno 11, 2021

    Che bello questo posto. Mi piacerebbe moltissimo coccolare questi animali così simpatici e morbidi! Non sapevo che non si potesse toccar loro il ciuffo: ma che permalosi!! Scherzo!! È bellissima la foto che hai fatto alla tua bambina che abbraccia l’alpaca: tenerissima!

    reply...
  • Giugno 21, 2021

    Io mi sono innamorata di questo posticino! Un sogno! Adoro gli alpaca, quando vado in Val Badia ne vedo alcuni presso certe malghe e rifugi. Ma un allevamento non l’avevo mai visitato, devo assolutamente andarci!

    reply...
  • Luglio 2, 2021

    Gli alpaca sono così dolci e teneri! È meraviglioso che esistano posti del genere in cui imparare a conoscere e a rispettare questi bellissimi animali. Dopo un incontro di tale portata si esce sicuramente più rilassati e consapevoli del fatto che ognuno di noi può fare la sua parte per migliorare il mondo.

    reply...
  • Luglio 9, 2021

    Bellissima gita per le famiglie! Noi amiamo molto visitare i parchi con gli animali, i miei bimbi adorano entrare in contatto con loro e perché no accarezzarli

    reply...

post a comment